Ven. Lug 19th, 2024

Presenti anche  gruppi da Kenia, Colombia e Messico 

Interessante l’evento che si terrà a Ruviano nell’alto casertano subito dopo ferragosto. si tratta di Ruviano con la  Festa della cultura contadina, festival internazionale del folklore, infatti ampia è da sempre la veduta degli organizzatori, la proloco Raiano, sulle tematiche del folklore nel mondo e sulla tutela del territorio. Da venerdì’ 18 alla domenica 20 agosto convegni, spettacoli, laboratori, visite guidate, trasporteranno il visitatore attento alla scoperta di importanti tradizioni rurali lungo il medio Volturno e proprio il grande fiume sarà oggetto di un importante focus nella giornata inaugurale. Bellissimo il settore degli spettacoli con balli e canti popolari da tante nazioni, all’insegna della tradizione e dell’identità vissuta come pace, mescolanza, integrazione. Si esibiranno  gruppi folkloristici  oltre che dalla Campania e dall’Italia anche da Kenia, Messico, Colombia. Ci saranno mostre come quella dedicata a Luigi Vanvitelli, saranno benedetti i mezzi agricoli del circondario tra Sannio e Terra di Lavoro. L’evento è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Next Generation Eu, si avvale del  patrocinio del Ministero della Cultura e del comune di Ruviano , oltre a vedere la partecipazione dell’Unpli della provincia di Caserta e da Sannio Mondial Folk.

 

Info www.prolocoraiano.it 

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.