Ad Anacapri Arte e Degustazioni con Anacaprinarte

anacapriContinua il programma di eventi e passeggiate AnacaprinArte 2013 ideato e realizzato dall’Associazione Culturale Kaire Arte Capri in collaborazione con la Fondazione Villa San Michele, giunto alla sua terza edizione, che ha lo scopo di divulgare e far scoprire agli ospiti e ai residenti dell’Isola, la storia, la cultura e il patrimonio paesaggistico dell’Isola di Capri, con particolare riferimento al territorio anacaprese.
Durante l’intera estate, l’iniziativa prevede numerose proposte di visite guidate a carattere storico-artistico, archeologico e naturalistico, percorsi a tema ed eventi strettamente legati alla storia e alla tradizione rurale dell’Isola.
Il calendario di giugno sarà dedicato a “assaggi e tradizioni” ed in particolare sabato 8 giugno i riflettori saranno puntati sul legame tra Axel Munthe e la Festa di Sant’Antonio, Patrono di Anacapri. L’evento prevede un percorso narrato e teatralizzato che quest’anno avrà la partecipazione straordinaria di Paolo Federico, Marco Multari e Mario Staiano nelle vesti di alcuni dei personaggi del tempo.
Al termine del percorso teatralizzato la splendida terrazza della Villa San Michele sarà la cornice ideale di un rinfresco al tramonto con i sapori tradizionali accompagnato da un Phileo, vino dal sapore morbido e vivace e dal profumo fresco e persistente, gentilmente offerto dalla “Tenuta Il Bosco” – Casa Vinicola Zonin, che affonda le radici nella cultura e nella storia dell’Oltrepò Pavese, terra nota per la produzione di nobili spumanti.
L’evento, realizzato grazie alla cortese disponibilità e collaborazione della Fondazione Villa San Michele, ha visto nella prima edizione il recupero dello spartito musicale dell’Inno di S. Antonio scritto dal canonico S. Farace nel 1931 e nell’edizione 2012 le installazioni audio-sonore del maestro Gianluca Catuogno.
L’evento rientra nell’iniziativa AnacaprinArte2013 e si avvale del patrocinio e del contributo del Comune di Anacapri, dell’ASCOM di Anacapri e A.A.C.S.T. Isola di Capri, la Fondazione Villa San Michele, “Tenuta Il Bosco” – Casa Vinicola Zonin, Enoteca Segreta di Luigi Pollio e Figli s.r.l., Oigrè Capri Laboratorio di Ceramica, Columbus Caffè, Engineering s.r.l. Seggiovia di Monte Solaro, e Gioielleria Pierino.

Axel Munthe e la Festa di Sant’Antonio (Patrono di Anacapri) III edizione
Sabato 08 giugno 2013 – ore 19.00 – ingresso Villa S.Michele
Un evento in collaborazione con la Fondazione Villa San Michele e con la partecipazione straordinaria di Paolo Federico, Marco Multari, Mario Staiano

Una rievocazione attualizzata e “teatralizzata” della Festa di Sant’Antonio, patrono di Anacapri, così come raccontata dalle pagine del celebre romanzo di Axel Munthe “La storia di San Michele” il quale per l’occasione apriva la sua casa, Villa San Michele, a tutta la comunità. Il percorso all’interno della Villa, con attori che impersoneranno alcuni dei personaggi del romanzo, ripercorrerà la vita di Axel Munthe e il forte legame con la sua dimora. La Villa farà inoltre da cornice alla descrizione della Festa che si svolgeva all’interno della stessa e nei suoi giardini così come riportano i racconti degli ospiti stranieri di Munthe. A chiusura, secondo la tradizione descritta dal romanzo, ci sarà un rinfresco sulla grande terrazza. Il vino è offerto dalla “Tenuta il Bosco” – Casa Vinicola Zonin.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.