Sagra del Mare, Fiano Love Fest, La Giostra e festa con i sciurilli nel weekend campano

Tanti gli appuntamenti di gusto in questo torrido weekend in giro per la regione, ne segnaliamo alcuni molto consolidati, tra classiche sagre, winevent e rievocazioni medievali.

Dal 4 al 6 Agosto 2022 torna la Sagra Del Mare Flegrea ad Acquamorta, Monte di Procida (NA), che quest’anno arriva alla 32a edizione.

L’Associazione organizzatrice  offre nelle serate della Sagra: pepate di cozze, pizzette d’alghe, anguria, frittura mista di pesce e vini locali, ma sicuramente il “piatto forte” (è proprio il caso di dirlo…) è quello cucinato direttamente sulle banchine dai ristoranti: insomma una preparazione “live” che richiede un grosso sforzo organizzativo… ma ampiamente ripagato, poi, dalla prelibatezza delle pietanze offerte al pubblico.

Se nei campi flegrei è di scena il pesce, il Vino è il grande protagonista dell’agosto irpino, infatti  Ritorna anche quest’anno Fiano Love Fest. Tre giorni di musica, arte, eno-gastronomia, cultura e divertimento  a Lapio il 5, 6, 7 agosto 2022.

la manifestazione è organizzata dalla Pro Loco Lapiana con il patrocinio ed il concorso del Comune di Lapio, la collaborazione della Pro loco Sanmanghese e Slow Food Avellino, il patrocinio morale della Regione Campania, di Enti ed Istituzioni varie, dell’UNPLI e dell’EPT.

FIANO LOVE FEST vede dislocarsi nel borgo di Lapio gli stand delle cantine più importanti del territorio, rinomate per il bianco Fiano di Avellino, il Taurasi rosso per eccellenza e altri vini importanti come l’Aglianico Irpino. Nelle strade del paese si potranno degustare i prodotti tipici del luogo, tra cui il premiato olio Ravece D.O.P e il miele di Lapio. Il tutto sarà accompagnato da musica live della tradizione folcloristica popolare e note contemporanee di giovani gruppi.

In collaborazione con Slow Food Avellino sarà possibile partecipare, su prenotazione, alla degustazione guidata dei vini promossi durante la manifestazione. Una delle novità di FIANO LOVE FEST è la presenza della Pro Loco Sanmanghese: saranno infatti organizzate visite guidate anche nel territorio del limitrofo comune di San Mango sul Calore, il paese del “Ponte di Annibale”, risalente al periodo tardo-romano e di altre costruzioni di interesse storico-artistico. FIANO LOVE FEST è albergo diffuso e area camping. Il Fiano, principe assoluto della kermesse vi aspetta a Lapio per farvi innamorare di una terra antica che ancora riesce a stupire i palati e gli animi di nuove e vecchie generazioni.

Nel casertano largo a fiori di Zucca e rievocazioni medievali 

Il 5-6-7 Agosto ritorna la “Festa dei fiori di zucca” presso la villa Comunale Ganci-Pignatelli di Castel Morrone (CE).Tre serate all’insegna del divertimento con musica live, balli di gruppo e canti popolari. Il tutto aspettando la Sagra della fresella di metà agosto.  i fiori di zucca vengono preparati in pastella e ripieni.

Il 5-6-7 Agosto è anche la data de La Giostra a Castello Matese 

La festa ha luogo il primo fine settimana di Agosto, ha come fulcro l’elezione della contrada reggente, al fianco del Signore del Castello, al termine di tre giorni di festeggiamenti e la sfida tra le tre contrade cittadine. L’evento rievoca l’assedio dei baroni del 1460, episodio storico risalente a quando Castello era la rocca alta di Piedimonte, dove ripararsi per l’ultima disperata resistenza.

VENERDÌ 5 AGOSTO

Ore 20,00

Cerimoniale de cominciamento:

• Benedictione de li Cavalieri sullo Sagrato de la Chiesa di Sancta Croce

• Donatione de lo scudo a lo popolo intero dalla contrada Platano, victoriosa in la Giostra MMXIX

“Il Sentiero di Dante”: visita guidata sul cammino panoramico che cinge tutto lo Castello

Ore 20,30

Mercatino de lo Castello a cura de “Gli Arcieri del Sud” con il Magister Aniello Annunziato e “Viking Art”

Gli Artigiani al lavoro, a cura del gruppo “Vita Antiqua” e con la partecipatione de la “Bottega Terracquea”

Gli spatii, i lochi e li tempi de la Cultura – Il Giardino degli Artisti: Mostre d’Arte

Spettacolo de Falconieri con Angelo Emilio Bergamotti

Ore 21,00

Accensione de le Fiaccole – La Ronda de li Guardi

Apertura del “Monte de’ cambi”

Apertura de li Banchetti de le Contrade

Apertura de li bancaregli – Cibarie de traditione de lo paese

La martiale allegoria a cura de “Gli Arcieri del Sud”

Il loco de le afflitioni – Istrumenti de tortura e sofferentia

Musica e giullarìa tra li bastioni, su li sagrati, pe li cortili – Menestrelli allietano lo centro storico:

– Ansensà

– Iannà Tampé

– Le Coqs Bourrés

– Valkanorr

SABATO 6 AGOSTO

Ore 19,00

“Il Sentiero di Dante”: visita guidata sul cammino panoramico che cinge tutto lo Castello

Ore 20,00

Mercatino de lo Castello – Gli Artigiani al lavoro

Apertura del Giardino degli Artisti

La Taverna co li Balocchi

Il loco de le afflitioni

Spettacolo de Falconieri con Angelo Emilio Bergamotti

Ore 21,00

Accensione de le Fiaccole – La Ronda de li Guardi

“Pe li mestoli, li cembali e li salterelli – Giubili propitiatori de le Contrade”

Apertura de li Banchetti contradaioli e de li bancaregli

Musica, guitti e giocolieri tra vicoli e sagrati:

– Ansensà

– Iannà Tampé

– Le Coqs Bourrés

– Valkanorr

DOMENICA 7 AGOSTO

Ore 12,00

L’Hora Gaia – Aperitivo in Piazza Roma: ippocrasso e stuzzicarìa a cura dell’Associazione Culturale Cluvia

Ore 17:30

Corteo storico dell’Associazione Culturale Cluvia

Sbandieratori e Musici Santa Rosa di Viterbo

Spettacolo de Falconieri con Angelo Emilio Bergamotti

Il Bando de la Giostra

Riconsegna de lo Stendardo dallo Signore de lo Castello

Giuramento pe lo novo Torneo

XXVI Torneo medievale de “La Giostra”

Ore 21:00

Il loco de le afflitioni

Mercatino de lo Castello – Gli Artigiani al lavoro

Apertura del Giardino degli Artisti

Apertura de li Banchetti de le Contrade

Apertura de li bancaregli – Cibarie de traditione de lo paese

Lo Gran Finale:

Cerimoniale de li Tre Scudi – Premiatione de la contrada victoriosa

Festeggiamenti de lo novo Signore de lo Castello

Spettacolo de musica antica e de’ popoli con:

– Ansensà

– Iannà Tampé

– Le Coqs Bourrés

– Valkanorr

 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.