A Paupisi il Festival dei Sapori -Palio delle Contrade

Sono partiti gli allestimenti per le strade di Paupisi in occasione del Festival dei Sapori e degli Artisti di Strada – 49esima Sagra del Cecatiello in programma dal 26 al 29 agosto organizzata dalla Pro Loco di Paupisi in sinergia con il Comune di Paupisi e con il patrocinio della Regione Campania, Università degli Studi del Sannio, Gal Taburno, Coldiretti, Parco Regionale Taburno-Camposauro e Unpli Provinciale. Un Festival innovativo, ricco di tanti eventi culturali e musicali e dove il cecatiello sarà il Re indiscusso dell’evento. Un paese addobbato a festa con girandole colorate, ombrelli colorati, addobbi floreali, illuminazioni particolari e tanto altro che andranno a creare il più possibile le condizioni per accogliere e far sentire a proprio agio tutti gli ospiti con una scenografia particolare. Splendide decorazioni che vanno a caratterizzare ancora di più le stradine di questo meraviglioso borgo ai Piedi del Taburno. Un altro appuntamento che va ad arricchire il vasto programma della kermesse paupisana è la terza edizione del Palio delle Contrade che si terrà domenica 28 agosto dalle ore 16:30 con il cerimoniale di apertura in piazza IV Novembre e a seguire Corteo storico da piazza don Tommaso Boscaino che attraverserà le vie del paese con figuranti, sbandieratori, chiarinisti, tamburini e trombolieri dell’associazione culturale “Città Regia di Cava De’ Tirreni’. Seguirà poi la III° edizione del Palio delle Contrade: Pagani, Castello, Cirasiello, Manderisi, Bascio Vallone e San Pietro che si ‘sfideranno’ con gare regionali di tiro con l’arco in via Luigi Sturzo in collaborazione con Asd Arcieri del Sannio. Dunque Paupisi per quattro giorni trasformato in un ristorante all’aperto dove si potranno degustare i cecatielli e le eccellenze agroalimentari locali, ma sarà anche il centro di arte, allegria, cultura, musica e colori.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.