Bruxelles,Berlino e Francoforte ospitano la settimana della promozione della cucina del sud

corso-cucina-perlino-optima-1-anteprima-400x270-309Dal 19 al 25 settembre a Bruxelles si svolgerà la settimana della la promozione della cucina, dei prodotti locali e del turismo del sud Italia. Protagonisti 10 ristoranti certificati che proporranno menu tipici della tradizione italiana del Mezzogiorno: I Latini , Lasagna Tiramisù , Vini Divini , E…Ccetera , Made in Italy , Il Ramo Verdee , Paolo’s Idea a Bruxelles, Castello Lucano a Kessel-Lo; GiustoGusto a Diest; Al dente a Lovanio. Durante l’iniziativa, il 24 settembre, si terrà una cena di gala presso il ristorante certificato Paolo’s Idea che si distingue, come tutti gli altri partecipanti al progetto Italianfoodxp, per l’uso esclusivo di prodotti DOP e biologici. L’iniziativa si svolgerà anche  in diverse città della Germania dal 19 al 25 settembre e vedrà la partecipazione di 14 ristoranti: Osteria L’isola Sarda , Ristorante Carmelo Greco , Brighella , Alte Kanzlei , Ambiente Italiano , Gusto Villa Kennedy a Francoforte, Gude Stub Casa Antica a Bühl, Al Contadino Sotto Le Stelle, Trattoria a’ Muntagnola , LimaLima, Bocca di Bacco a Berlino; Rossini, L’arte in cucina a Düsseldorf; Bocca e Bacco a Colonia, che si distinguono per certificazione di qualità e utilizzo di prodotti made in italy. Si terrà anche una cena di gala il 22 settembre presso il ristorante l’Isola Sarda, specializzato nella tradizione gastronomica del Sud Italia, si distingue, come tutti i ristoranti che partecipano a “ItalianfoodXp”, per l’utilizzo esclusivo di prodotti dop e biologici, proponendo menù tradizionali e regionali.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.