Sarde alla Napoletana, la ricetta

pescatoSiamo abituati a vederle nella cucina siciliana ma anche a Napoli e nelle località costiere della Campania è stato sempre presente sulle tavole un piatto con le sarde. Con 700 grammi di Sarde , 4 pomodori maturi, 1 grande spicchio d’aglio da tritare, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1/2 cucchiaino di origano e 8 cucchiai di olio extravergine di oliva, con in più sale e pepe, damo inizio alla preparazione delle Sarde alla Napoletana: Dopo aver pulito le sarde,togliendo l’interiora, staccando la testa e lasciando le code, le laviamo ed asciughiamo, In una pirofila avremo versato dell’olio su cui adagiamo le sarde, vanno condite poi con sale, pepe e origano.

I pomodori vanno spellati e privati dei semi per poi tagliarli a pezzi. Le sarde vanno cosparse di prezzemolo ed aglio con i pezzi di pomodoro. La cottura è in forno prescaldato a 200°per 20 minuti. Ottimo anche come piatto freddo.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.