Con Slow Food Cilento per capirne di più sui distillati della canna da zucchero

images-10Una Tira l’Altra: incontri a tema per stuzzicare la voglia di saperne di più, dove piacere ed esperienza dei sensi sono gli ingredienti principali. Slow Food Cilento organizza una serata sui  Distillati dalla canna da zucchero  Rum-rhum-ron, tequila, mezcal , l’appuntamento è per lunedì 17 febbraio alle ore 19,30 presso Ristorante Eco del Mare in Contrada Noce, 61, Perdifumo (SA).

La maggior parte dei rum nel mondo appartiene alla categoria dei distillati ottenuti da melasse di diverso grado: sono i Rum industriali, definiti semplicemente rum, essi sono ottenuti da mosti di melasse residue che le distillerie acquistano dagli zuccherifici. Agricole è il rum ottenuto da succo di canna da zucchero al 100%. Conosciuto come Rhum Habitant, prodotto nelle Indie francesi, in Martinica e Guadalupe, per un decreto della repubblica francese ottiene nel 1996 l’Appellation d’Origine Contrôlée AOC. Dalle terre del Centro America provengono tequila e mezcal, distillati dal mosto d’agave, specie endemica di quei territori. Una carrellata di eccellenze per gli assaggi di una serata caraibico messicana.

Costo della serata: € 20,00 a persona

Numero minimo di partecipanti: 16

 

Ogni partecipante riceverà la dispensa online del corso, bicchierini di degustazione e attestato di partecipazione.

 

Info e prenotazioni  Giancarlo Capacchione: tel. 329 6330371; email. g.capacchione@libero.it

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.