Cercasi gestori per un Parco Avventura a Carditello

Cercasi gestori per un Parco Avventura a Carditello

La Fondazione Carditello cerca con una bando, in scadenza il 5 giugno, un partner per la realizzazione e gestione di un impianto del tipo “Parco Avventura”, inteso come una tipologia di parco divertimenti costituita principalmente da percorsi acrobatici posti a varie altezze da terra che, con l’aiuto di liane, ponti tibetani, cavi (teleferiche), reti e passerelle, permettono di passare da un albero all’altro (o apposita struttura artificiale) in estrema sicurezza. Il bosco di eucalipti è censito al catasto del Comune di San Tammaro al foglio n. 8 particella n. 3 quale zona di terreno seminativo di 3^ classe di mq. 27.860. Ulteriori informazioni sul bene sono rinvenibili al link www.fondazionecarditello.org. È interesse della Fondazione Real Sito di Carditello la realizzazione di un progetto di gestione del bene che ne assicuri l’apertura alla pubblica fruizione e la migliore valorizzazione, oltre alla corretta conservazione, nel rispetto delle caratteristiche minime descritte nel Capitolato tecnico prestazionale allegato, obiettivi che risultano attuabili tramite la forma speciale di partenariato prevista dall’art. 151, comma 3 del Codice.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.