-->

Giornata nazionale della cultura del vino e dell’olio, appuntamenti a Benevento e Carditello

Inviato il 10 Maggio 2019 di Carlo Scatozza

Doppio appuntamento in Campania per la Giornata nazionale della cultura del Vino promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, a Carditello e a Benevento. La Fondazione del Real Sito di Carditello, in collaborazione con il Comune di San Tammaro, Coldiretti Caserta Legambiente Caserta, Presidio Slow Food “Alberata Aversana”, Ordine degli Agronomi di Caserta e la Cooperativa sociale Il Cardo, ospita sabato 11 maggio dalle 9.30 alle 13.30 presso la Sala Monta un incontro-dibattito Intreccio DiVino. La Vite Maritata

Durante l’incontro interverranno il Direttore della Fondazione del Real Sito di Carditello, l’ing. Roberto Formato e il sindaco di San Tammaro Ernesto Stellato per l’apertura dei lavori.

Tra i relatori saranno presenti la storica dell’arte, la dott.ssa Antonella Diana, che presenterà la passione dei sovrani Borbone per i vini, in particolare raccontando le antiche vigne del re: la Vigna del Ventaglio e la Vigna di San Silvestro, volute dal sovrano Ferdinando IV, dove si producevano, come attestano diversi documenti, pregiati vini. Il rappresentante di Legambiente Caserta – Ecomuseo Terra Felix, il dott. Francesco Pascale illustrerà La vite maritata dalla tutela alla valorizzazione, seguito dall’esperto della Coldiretti Caserta e consigliere dell’ODAF, l’agronomo Antonio Di Giovannantonio con l’Asprino ad Alberata, tra grandi pregi e fragilità da superare. Il dott. Alfredo Oliva, responsabile presidio Slow Food Alberata Agro Aversana- Atellana racconterà Il Paesaggio dell’Alberata Aversana. Il Presidente Jacopo Cutillo della cooperativa il Cardo illustrerà infine i laboratori didattici di Carditello.

Vi sarà, inoltre, a cura dell’associazione Slow Food Condotta Agro Aversano Atellano, una mostra fotografica raffigurante l’alberata aversana in tutte le fasi di processo del vitigno più alto al mondo.

A Benevento presso la Rocca dei Rettori, l’Associazione Italiana Sommelier – Sezione territoriale della Campania organizza molti eventi nei giardini, nella Corte e in altri spazi della Rocca dei Rettori, che consentiranno ai produttori regionali delle eccellenze enogastronomiche locali di proporre i loro prodotti ed ai visitatori di partecipare a seminari, tavole rotonde, degustazioni e banchi d’assaggio dei prodotti presentati.
La manifestazione è completamente gratuita ed ha come tema “Il turismo del vino e dell’olio”, con lo scopo di mettere in luce il legame tra territorio, prodotti agroalimentari (in particolare il vino) e turismo.
Alle ore 9.30 si terrà la conferenza stampa di apertura a cui seguirà l’apertura dei banchi di assaggio e dei laboratori. I Sommelier dell’AIS Campania condurranno degustazioni sulle denominazioni d’origine presentate: Aversa Doc, Cilento Doc, Falanghina del Sannio Doc, Fiano di Avellino Docg, Ischia Doc; inoltre Cultivar degli Olii Campani. Chiusura della manifestazione alle ore 18,00.
Info: www.aiscampania.it



Condividi!

Rispondi