Ultima tappa per “Sapori e Cultura in Terra di Lavoro”

Termina Domenica 13 Novembre l’iniziativa “ Sapori e Cultura in Terra di Lavoro “ organizzata dalla Camera di Commercio di Caserta presieduta da Tommaso De Simone, attraverso l’Azienda Speciale Agrisviluppo guidata da Generoso Marrandino, insieme con l’Amministrazione Provinciale di Caserta, grazie all’ impegno degli Assessori all’Agricoltura e al Turismo Ettore Corvino e Carlo Puoti.

Da Napoli e Caserta, alle ore 9:00 e alle 9:45 dai piazzali antistanti le stazioni ferroviarie, partiranno due bus alla volta di un tour che farà scoprire le bellezze architettoniche ed enogastronomiche dell’ Agro Aversano.

Ad Aversa, prima contea normanna del meridione, si potranno visitare le numerose chiese che sono valse alla seconda città della Provincia la denominazione di “Città dalle cento chiese”. Dalla Cattedrale di S.Paolo a San Francesco delle Monache, a San Lorenzo, l’Itinerario porterà nel centro storico che rappresenta una delle testimonianze più vive della religiosità in Terra di Lavoro.

Nel pomeriggio saranno le tradizioni enogastronomiche ad accogliere i visitatori a Cesa, infatti, si percorreranno alcune delle 99 cavità sotterranee chiamate “Grotte cesane”, luogo di conservazione del Vino Asprino D.O.C. : degustazioni e spettacoli nelle grotte, insieme alla riscoperta della “Alberata Aversana”, i caratteristici ed alti filari del Vino Asprino, faranno provare un‘ intensa esperienza sensoriale dove le tradizioni enologiche e la Mozzarella di Bufala Campana Dop trovano il loro luogo di nascita e di affermazione.

L’ iniziativa si avvale del fondamentale contributo organizzativo delle Proloco locali, riunite nell’ Unpli provinciale guidata da Franco Pezone .

Per prenotazioni e informazioni

Unpli Caserta

Tel. 0815013368 –

Mail info@unplicaserta.it

Sito Web www.saporiculturainterradilavoro.com

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.