Seconda edizione della “Dolceaversa”, fiera dei dolci della tradizione

Il 4 e 5 ottobre 2008, nel cortile del Palazzo Sagliano di Aversa, si svolge la seconda edizione della “Dolceaversa“, fiera dei dolci della tradizione. Il Co.Sa.Dir.Ci, Comitato Civico per la salvaguardia dei diritti dei cittadini, da venti anni impegnato nella vita civile, culturale e sociale della città di Aversa, dopo il successo di pubblico dello scorso anno, organizza la Seconda Edizione della DolceAversa.

La manifestazione, che è nata con lo scopo di valorizzare la fiorente arte della pasticceria locale e di promuovere i dolci tipici del territorio, si terrà nel cortile del Palazzo Sagliano, completamente ristrutturato grazie all’instancabile opera di Don Pasquale De Cristofaro, in Via Roma 304 Aversa. L’evento sarà organizzato grazie alla collaborazione delle migliori pasticcerie aversane: La Brasilena, Palma, Pelosi, Mungiguerra Enrico, Azzurra, Marino e Ponticiello e con l’aiuto di tantissimi privati che allestiranno uno stand di dolci di produzione casalinga. Un percorso di degustazioni di vini tipici e liquori sarà invece organizzato dalle enoteche Bacco ed i Piaceri del Vino.

Nella giornata di domenica momenti musicali saranno curati dai maestri Enzo Anoldo e Paolo Fagnoni. Per completare il percorso gli stand delle librerie Byblos, Edicol’è, Mondadori di Aversa e Quarto Stato offriranno una panoramica delle pubblicazioni gastronomiche presenti sul mercato. Abbinata alla DolceAversa una mostra di pittura di artisti aversani. La manifestazione, come tutte quelle organizzate dal Co.Sa.Dir.Ci, ha un fine benefico. I proventi saranno infatti destinati agli anziani ospiti della casa di Riposo Sagliano, mondo fragile e sempre bisognoso di tante attenzioni.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.