Condotta Slow Food Valle Telesina in favore “Terra Madre 2008”

Dopo l’iniziativa del 18 luglio scorso, svoltasi al Ristorante “Le Fonti” del Parco Termale di Telese, ancora un incontro della Condotta Slow Food Valle Telesina, teso a presentare e promuovere la prossima edizione di Terra Madre e raccogliere fondi per finanziare il viaggio di una o più comunità del cibo del Sud del mondo. In particolare, si darà l’opportunità ai delegati provenienti dall’Argentina e dall’Etiopia, di partecipare al meeting internazionale nell’ambito del Salone del Gusto, in calendario dal 23 al 27 ottobre a Torino.

Domenica 14 Settembre alle ore 18,30, a Cerreto Sannita, nella sede comunale di Palazzo Sant’Antonio (corso Umberto I), sono in programma un’asta di ceramiche ed un aperitivo del gusto, promossi dall’associazione ceramisti “N. Giustiniano” e dall’Osteria “La Vecchia Quercia” che, in tal modo, hanno inteso collaborare alla manifestazione tanto nobile della Condotta Slow Food Valle Telesina. Saranno battuti all’asta i pezzi più rappresentativi della produzione figulina cerretese e laurentina; mentre, l’osteria “La Vecchia Quercia” proporrà stuzzicanti cartocci di fritti in accompagnamento al Pietracalda 2006 – Fiano di Avellino di Feudi di San Gregorio.

“Questa nuova proposta – ha rilevato Gianna De Lucia, fiduciario della condotta Slow Food valle telesina – è l’ennesimo esempio di solidarietà verso i protagonisti di un appuntamento che in pochi anni si è imposto nello scenario mondiale. La rete di Terra Madre, infatti, riunisce e mette a confronto produttori e operatori del settore agroalimentare internazionale rappresentativi di un modo diverso e più complesso di intendere il cibo di qualità: attento alle risorse ambientali, agli equilibri planetari, all’aspetto organolettico dei prodotti, alla dignità dei lavoratori e alla salute dei consumatori. Il futuro dell’agricoltura e del cibo è nelle mani di tante persone dalle diverse, ma concatenate, competenze; esse si ritroveranno per la terza volta e con una rete a maglie più strette nell’edizione 2008 di Terra Madre”.

Per informazioni telefonare a Maria Giovanna De Lucia (328 9724341), oppure scrivere un’e-mail a: gianna_dlc@libero.it

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali