Presentata la “Scuola del Gusto” a Torrecuso (Bn)

Presentata ieri la “Scuola del Gusto” di TorrecusoBenevento – ospitata nel settecentesco Palazzo Caracciolo Cito. La scuola nasce da un progetto di Città della Scienza SpA – Fondazione Idis e del Gambero Rosso, e si avvale del co-finanziamento dell’Unione Europea P.O.R. Campania Misura 4.7. Alla presentazione sono intervenuti Luigi D’Anna, Amministratore dell’Ept di Benevento, capofila del progetto; il Sindaco di Torrecuso Francesco De Nigris; Edoardo Imperiale, Direttore Generale di Città della Scienza Spa, il Direttore Generale del Gambero Rosso Luigi Salerno, ed il Presidente della Camera di Commercio di Benevento Gennaro Masiello che ha dichiarato: alla realizzazione di questo progetto ambizioso, è importante che faccia seguito un concreto percorso di sviluppo affinché la scuola possa essere realmente volano di rilancio del territorio.

La Scuola del Gusto si attesta come la più importante iniziativa nell’ambito della filiera turistica ed enogastronomia sostenuta dal P.O.R. Campania nella zona e individua Torrecuso come punta di diamante nel rilancio turistico dell’area del Sannio Beneventano. A tal proposito Edoardo Imperiale, Direttore Generale di Città della Scienza ha sottolineato che le attività che Città della Scienza SPA ha svolto per il progetto Scuola del Gusto di Torrecuso Benevento rientrano a pieno titolo nelle linee societarie e nei prototipi gestionali innovativi che la Società sviluppa. In quanto tecnostruttura, la scuola è un esempio di strumento per far sì che il territorio diventi imprenditore di sé stesso.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali