Le eccellenze agroalimentari della Campania negli Outlet Mcarthurglen per Food Fashion Tour

LA_REGGIA_vip_lounge_06E’ stato presentato oggi a palazzo Santa Lucia “Fashion Food Tour 2014”, promosso dalla Regione Campania con il coordinamento dell’assessorato alle Attività produttive, in collaborazione con la società McArthurGlen Designer Outlets, soggetto gestore di cinque designer outlet nel territorio italiano e leader in Europa nello sviluppo e nella gestione di designer outlet. Alla conferenza stampa hanno preso parte il vicepresidente della Giunta regionale Guido Trombetti, l’assessore alle Attività produttive Fulvio Martusciello, l’amministratore delegato di McArthurGlen Roberto Meneghesso e il direttore generale Attività produttive Francesco Paolo Iannuzzi. “Fashion Food Tour 2014” ha l’obiettivo di creare e diffondere un’immagine riconoscibile e positiva della Campania e di valorizzare il suo sistema produttivo, attraverso la promozione itinerante di alcuni campioni delle eccellenze del comparto agroalimentare regionale. Il percorso nazionale di promozione nasce dall’idea di portare in giro per l’Italia un campione delle eccellenze agroalimentari campane, da sempre il fiore all’occhiello della produzione nazionale e la base per una cucina apprezzata ovunque, perché ricca di sapori, profumi e originalità.Una carta importante per il rilancio del sistema produttivo campano ed una risposta alle recenti problematiche inerenti la questione “Terra dei Fuochi” che ha pesantemente danneggiato l’immagine dei piccoli produttori campani.L’iniziativa mira a valorizzare e promuovere i migliori prodotti agroalimentari tipici del territorio campano, grazie ad una serie di azioni mirate, dall’esposizione all’informazione, fino alla degustazione dei prodotti, attraverso la collaborazione di operatori di spicco dell’enogastronomia regionale.

La Regione Campania realizza un percorso nazionale di promozione dei prodotti agroalimentari campani, facendo tappa per ogni weekend (dal venerdì alla domenica), nel periodo compreso tra il 1° maggio ed il 2 giugno 2014, in strutture commerciali e per il tempo libero di alto livello qualitativo, capaci di attrarre importanti flussi turistici e commerciali internazionali.Per la realizzazione di “Fashion Food Tour 2014”, la Regione Campania ha attivato una sinergia con McArthurGlen Designer Outlets che, da sempre sensibile ad azioni di sviluppo imprenditoriale, territoriale e culturale nei territori in cui è presente, contribuirà attuando i seguenti interventi, a titolo gratuito:

– Ospitalità dell’iniziativa presso ciascuno dei 5 designer outlet, per un totale di 5 weekend, secondo il seguente calendario:

1°, 2, 3 e 4 maggio 2014 – La Reggia Designer Outlet (Caserta);

9, 10 e 11 maggio 2014 – Castel Romano Designer Outlet (Roma);

16, 17 e 18 maggio 2014 – Barberino Designer Outlet (Firenze);

23, 24 e 25 maggio 2014 – Serravalle Designer Outlet (Alessandria);

30, 31 maggio, 1° e 2 giugno 2014 a Noventa di Piave Designer Outlet (Venezia);

– Allestimento e organizzazione degli spazi per le PMI campane dell’agroalimentare che aderiranno all’iniziativa;

– Azioni mirate di promozione e marketing dei prodotti;

– Distribuzione presso le singole attività dei designer outlet, nel periodo dell’evento, di voucher promozionali che saranno resi disponibili dagli espositori.

Le aziende che intendono partecipare a “Fashion Food Tour 2014” possono candidarsi attraverso una manifestazione d’interesse promossa dalla Regione Campania e consultabile online sul sito www.regione.campania.it.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 14 aprile 2014.

I comparti chiamati a partecipare a “Fashion Food Tour 2014” sono: vini, distillati, aceti, oli, salumi, prodotti caseari, dolciumi, prodotti dell’agricoltura e della pesca e loro derivati. Le PMI dovranno assicurare che tutti i prodotti agroalimentari selezionati siano accompagnati da certificazioni di qualità.

“Fashion Food Tour 2014” è parte integrante del Piano a supporto della promozione del potenziamento del made in Campania. L’impegno della Giunta regionale,  rinforzato dal recente stanziamento di ulteriori 3 milioni di euro, si concentra sulle filiere strategiche del sistema produttivo campano (aerospazio, agroalimentare, tessile e moda, calzature, artigianato di qualità, automotive).

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.