La pizzeria Tarumbò arriva a Cardito

Nuova apertura per il brand atellano

È programmata per martedì 22 giugno l’inaugurazione della Pizzeria Tarumbò nel centro storico di Cardito (NA). La nuova sede si aggiunge a quella ormai affermata di Sant’Arpino (CE), aperta nel 2005 dall’imprenditore Francesco Scarano all’interno del famoso complesso Cinema-Teatro Lendi.  

«È un’avventura che mi entusiasma perché ho seguito da vicino la crescita nel tempo di Tarumbò e fin da subito ho creduto fortemente nella sua filosofia ristorativa – dichiara la titolare Giovanna Amato – Ai nostri clienti promettiamo di offrire prodotti di assoluta qualità, rispettando con grande passione i canoni di preparazione della meravigliosa tradizione napoletana». 

Tarumbò desidera far gustare un’esperienza di ritorno alle origini e alla semplicità dei sapori genuini, a cominciare da quelli di specialità intramontabili come la Margherita, la Marinara, il Calzone. L’essenza della sua proposta gastronomica viene perfettamente sintetizzata nell’hashtag #verynormalpizza. Non bisogna, però, dimenticare il croccante fritto misto, altro cavallo di battaglia del marchio, il cui nome richiama alla mente una canzone degli anni ’80 del celebre cantautore e musicista Pino Daniele

L’arte della pizza partenopea è affidata nelle mani esperte del maestro pizzaiolo Ciro Coppola, iscritto all’albo dell’Associazione Verace Pizza Napoletana. Ad affiancarlo in cucina Assunta Izzo, una veterana nello staff di Tarumbò, conosciuta come la “regina” del crocchè di patate napoletano. 

Il locale è aperto dal martedì alla domenica (orario di servizio 19:00 – 23:00) e consente la consumazione ai tavoli collocati nella sala climatizzata, l’asporto e la consegna a domicilio con Alfonsino e Uber Eats. 

Tarumbò – Pizzeria Verace Napoletana
Via Roma, 16 (P.zza Garibaldi)
80024 Cardito (NA)
Contatti telefonici: 081 3935442 / 379 2660805

www.pizzeriatarumbo.it
facebook.com/tarumbocardito
instagram.com/pizzeria_tarumbo/

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.