Al via TONIGHT: mostre, musica, spettacoli e gastronomia, presso il Quartiere Borbonico di Casagiove

L’Associazione Favole Seriche, con il patrocinio di: Comune di Casagiove, Provincia di Caserta, Camera di Commercio di Caserta, Azienda Speciale Agrisviluppo, CNA Caserta, Confartigianato Caserta, TELETHON Comitato Provinciale di Caserta, ha organizzato dall’8 all’11 Dicembre 2011, il grande evento “TONIGHT”, presso il quartiere Borbonico di Casagiove.

Una quattro giorni di atmosfere incantate tra mostre, musica, artigianato, rievocazioni storiche, spettacoli e degustazioni.

Il tutto è stato reso possibile anche grazie alla collaborazione di: Associazione OfficinaTeatro – San Leucio; Barone Musica – Casagiove; Fonderia d’Arte 2000 di antonio del Giudice – Nola; Miseria e Nobiltà di Crisci Alfonso – Casagiove; Piano bar Nicola Melone – Casagiove; Ristorante La Tana del Buongustaio – Baia e Latina; Ristorante La Terrazza – Caserta; Vivaio Piante e Fiori di Raffaele Antonucci – Casagiove.

Il primo giorno, Giovedì 8 Dicembre 2011, il leit-motiv sarà: FANTASIA-Suggestioni e atmosfere di un mondo incantato.
Alle Ore 11,00 è prevista l’apertura degli stand e l’inaugurazione della Mostra “Stelle … Questa Notte”, a cura di Battista Marello e Giovanni Tariello.
Panier con fedeli riproduzioni di Abiti Settecenteschi.

Nel Pomeriggio, dalle 17:00 sarà la volta dei più piccoli con “ Oltre le Porte di Fantàsia-Gnomi,Burattini,Folletti,Mangiafuoco e Saltimbanchi vi accompagneranno in un viaggio unico e surreale capace di incuriosire non solo i bambini.
Una degustazione a cura del Ristorante “Gran Dama di San Leucio” costituirà la gradevole attesa per lo Spettacolo delle ore 20:00 di Officina Teatro “ La valigia di Fiabesco”- Favole per voce narrante e oggetti animati.

Venerdì 9 Dicembre il tema proposto è: RADICI-Viaggio di Sud

Dalle ore 16:00 sarà possibile visitare gli stand e attendere le 19:30 per assistere a “Bardastrà” -Suoni, Lamenti e racconti di un popolo mediterraneo. Il Percorso itinerante verrà animato da Luca Rossi, Andrea Russo, Carmen gentile, Emilio di Donato, Biagio Rossetti, Pina Valentino, Caterina Di Matteo, Fabrizia Fusco, Alessandra Asuni, Maria Macri, Carmen Mennella. Il momento del gusto è affidato al Ristorante “ La Vignarella” Di S.Leucio. Dalle ore 21:00 il Ristorante “L’Antro di Alarico” di Sant’ Agata dei Goti propone “Ancora…..Castagne e Novello”.

Sabato 10 Dicembre è di scena la grande manifattura serica leuciana con il percorso tematico “ SETA”.
Il villaggio, animato sin dal mattino alle 10:30, sarà il palcoscenico, alle 17:00 per “ Mazzabò- Tabloid Vivant ed immagini dal ‘700 con al pianoforte il M° Pietro Menditto e la voce del soprano Cristina Patturelli.
Una serata all’insegna dell’alta ristorazione verrà inaugurata dalla degustazione a cura della condotta di Caserta di Slow Food, in occasione del “ Terra Mater day”.
L’apoteosi del gusto si raggiungerà alle 20:30 con “ Valandrès- 5 sensi per la tavola del ‘ 700. Buffet di piatti tipici settecenteschi, con animazione d’epoca dell’ Associazione Favole Seriche e musiche del clavicembalo del M° Francesco Aliberti. Partecipa la Pasticceria & Catering “Sweet Touch”.

La chiusura di Domenica 11 Dicembre ha come filo conduttore il tema “ CHOCOLAT”- Percezioni Sensoriali. Con l’ area espositiva in funzione dal mattino, alle Ore 17:00 da non perdere sarà il percorso sensoriale “Seduzioni”-Dal Gusto…. al Piacere… a cura de “ L’Artigiano del Cioccolato Campano di Casagiove di Alfonso Caputo.
Alle ore 20:00 l’arrivederci a TONIGHT avverrà con “ Danzando sul Pianoforte” Concerto Spettacolo per Pianoforte a 4 mani eseguito dai Maestri Tiziana Perna e Manfredo Dorindo Di Crescenzo.

Sarà possibile accedere agli eventi con biglietto da 1 Euro, per le degustazioni 5 Euro, per la cena del giorno 9 Dicembre e la “Cena di Gala con Spettacolo” del giorno 10 Dicembre invece è obbligatoria la prenotazione.

Associazione Culturale Favole Seriche

L’Associazione Favole Seriche nasce nell’ottica di riaffermare nel circondario la cultura e le tradizioni di San Leucio e diffonderle al di fuori del territorio locale. L’Associazione Favole Seriche intende diffondere tale cultura attraverso degli eventi dimostrativi, attuati tramite sfilate o quadri storici da figuranti in costume maschile o femminile nobiliare in seta e da operai ed operaie di fabbrica, ispirati alla moda del 1700.

Per Informazioni e Prenotazioni

Associazione Favole Seriche

Tel. 0823305153

Cell. 3493789247

Cell2 3491014251

Mail info@favoleseriche.it

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.