Mar. Apr 23rd, 2024

La Piada Gourmet è un nuovo punto del gusto ad Arienzo, estremo lembo casertano della Valle di Suessola prima di entrare nel Sannio. La piadineria dal format innovativo è stata inaugurata lunedì scorso 25 marzo presso Via Roma, 251.  Durante il taglio del nastro erano presenti il sindaco della città di Arienzo Giuseppe Guida, Carmen De Lucia, proprietaria della Piada, il marito Massimo Carfora, padre Raffaele della città di Arienzo e tantissimi amici accorsi per l’inaugurazione. La proprietaria Carmen De Lucia ha così coronato il sogno di aprire una piadineria nel comune di Arienzo con l’appoggio del marito  ed un amico caro di famiglia, nonché  pizzaiolo di gran successo nazionale su tante guide  e Ambasciatore del Gusto, firma alcune piadine per impreziosire la innovatività del locale. Si tratta di Luca Doro di Macerata Campania, presente all’evento di inaugurazione.

Le tre piadine sono create da Luca Doro negli abbinamenti anche perchè Carmen e Massimo  da sempre sono clienti di Luca in pizzeria, con lui stringono un’amicizia decennale  confidandogli di avere un sogno nel cassetto. Quel sogno si chiama “La Piada Gourmet” e coinvolgono proprio  Luca nel progetto del menù, che crea per loro 3 piadine gourmet da inserire nel ricco menù che portano la sua firma; la Carmnella a base di  carpaccio di tonno e scarola riccia, un must in pizzeria da Luca ed ora qui in versione piadina,  poi la Marittiella con pomodoro al filetto, mozzarella di bufala campana dop  e poi la Doro Gourmet …..trionfo di gusti tutti da scoprire precipitandosi ad Arienzo per una Piadina molto speciale, unica nel suo genere e lontana dai gusti banali e  preconfezionati.  I  nostri auguri a Carmen e famiglia.

Foto di Andreina Nacca 

da sx Massimo Carfora, il maestro pizzaiolo Luca Doro e la titolare Carmen De Lucia

Qui è possibile vedere il menù

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.