Mer. Feb 21st, 2024

Abbiamo partecipato ieri, martedì 7 febbraio 2023, ad un evento riservato alla stampa presso la Pizzeria “La Vita è Bella” di Casal di Principe del maestro pizzaiolo Antonio Della Volpe. Nel menu proposto si evidenziano le pizze contemporanee: la Cosacca Cilentana (pomodoro San Marzano, pomodoro datterino, cacioricotta del Cilento presidio Slow Food e olio extravergine di oliva) e la Sogni di latte (mozzarella di bufala campana Dop, cacioricotta del Cilento presidio Slow Food, pecorino di Bagnoli Irpino, caciotta stracchianata, blu di bufala campana e olio extravergine di oliva). Tra i fritti di certo spicca l’Arancino di Sorrento che è realizzato con riso Acquerello, grattugiata di limone, riduzione di basilico e pomodorino confit ed è servito su una fonduta di parmigiano reggiano. Come Dessert Padellino al cacao con ricotta siciliana, granella di cioccolato e bucce di arancia. Accompagnano le pizze le birre del Birrificio Artigianale Flea di Gualdo Tadino (Perugia) e le acque Panna e San Pellegrino.

Antonio Della Volpe frequenta l’alberghiero di Castel Volturno dove segue l’indirizzo di cucina. Dopo il diploma inizia a fare esperienza presso cucine di vario tipo tra cui quella del Grand Hotel Parker’s nella brigata dello chef Vincenzo Bacioterracino e quella dell’Hotel Eden di Roma. Nel 2007 apre il suo primo “La Vita è Bella” a Trentola Ducenta in cui propone ristorazione e pizza. Iniziando a notare l’attenzione sempre maggiore da parte della clientela nei confronti della pizza decide di imparare a prepararla in prima persona. Si iscrive così nel 2015 al suo primo corso presso l’accademia di un mulino e da quel momento continua a studiare il mondo dell’arte bianca in modo sempre più approfondito. Nel 2017 vince la Pizza World Cup con la pizza “La Vita è bella” realizzata con fior di latte di Agerola, datterino rosso, datterino giallo e all’uscita dal forno guanciale di maialino nero casertano, perline di bufala, scaglie di caciocavallo, provolone del Monaco, olio extravergine e basilico. Nel giugno 2021, insieme al cognato Amedeo Galoppo che lo affianca al forno, decide di aprire un secondo “La Vita è Bella” sempre in provincia di Caserta ma questa volta a Casal di Principe. Il locale elegante, moderno e con forni a vista dispone di circa cento coperti. Il menu attualmente prevede tre tipologie di pizza. Accanto alla contemporanea Antonio propone già dall’apertura un originale tipo di pizza che si ispira alla Cotoletta alla milanese, in cui l’impasto prima di essere fritto viene impanato con pane panko. A queste due tipologie si è appena aggiunto il padellino che è proposto con quattro diversi tipi di topping tra cui Tartare di gamberi con stracciata pugliese affumicata e datterino giallo oppure Filetto di alici del Cantabrico, caciotta stracchianata e pomodorino del piennolo.

Pizzeria La Vita è bella
Via Circumvallazione
Casal di Principe (CE)
Tel. 388 1268927

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.