A Pagani la cena di solidarietà di Progetto Famiglia

Si terrà domani sera 17 dicembre 2021 presso la Dimora Bagatto a Pagani (SA) la cena di beneficenza promossa dalla Federazione Progetto Famiglia. La finalità della serata è la realizzazione della Mensa e della sala polivalente nella Cittadella della Carità in Burkina Faso, un’opera di carità immensa della Fraternità di Emmaus, movimento ecclesiale presente già da molti anni nel Paese dell’Africa subsahariana.
Illustri gli Chef che hanno dato la loro disponibilità gratuita per realizzare l’evento. Parliamo di nomi come Lorenzo Montoro, Ristorante Il Flauto di Pan (Hotel Villa Cimbrone – Ravello); Peppe Stanzione, ristorante Glicine (Hotel Santa Caterina – Amalfi); Alfonso Crescenzo, ristorante Maxi (Hotel Capo La Gala – Vico Equense); Antonio Tafuro, Osteria 1861 (Santa Maria di Castellabate) e di Sal De Riso, Pastry Chef Costa D’Amalfi). La serata sarà moderata da Peppe Iannicelli.
Silvio Iaquinandi, proprietario della Dimora Bagatto ha completamente messo a disposizione la struttura gratuitamente contribuendo alla realizzazione dell’evento.
Grazie alle mani artistiche degli chef, i benefattori presenti alla cena potranno gustare piatti prelibati e nello stesso tempo contribuire ad un progetto ambizioso ma necessario in quella terra dove i giovani desiderosi non hanno le infrastrutture adatte per poter studiare e, usufruire di nuove tecnologie, dell’energia elettrica, di lavagne e libri.
Fondamentale l’opera in un Paese prevalentemente povero dove le famiglie dei villaggi vivono ancora in condizioni precarie, in case costruite con rami e fango, senza servizi igienici ed energia elettrica. Puntare sui giovani è davvero importante se si vuole dare un volto nuovo alla nazione.

“Nonostante le restrizioni per la pandemia siamo contenti di poter proseguire la nostra opera di solidarietà” ha dichiarato Dina Coppola, fundraiser di Progetto Famiglia Cooperazione, responsabile dell’organizzazione dell’evento.
Fare bene il bene è una possibilità offerta a tutti. Per chi vuole saperne di più del progetto può scrivere a: dinacoppola@progettofamiglia.org

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.