Donne di terra, mostra sulla resistenza contadina in Campania

calendario.png“Donne di Terra – dodici mesi di resistenza contadina in Campania” è un progetto fotografico che propone una carrellata sulle differenze e le affinità di alcune delle contadine campane che si “fregiano” di fare agricoltura naturale e che sono espressione di quella parte dell’agricoltura campana che cerca un contatto diretto e genuino con la terra, con le produzioni, con le persone.
Nato per gioco, è in parte per “reazione” ad un certo tipo di calendari che fanno leva sulla sensualità del corpo femminile, in parte (aspetto che poi è diventato il prevalente) persegue lo scopo di divulgare attraverso le immagini la biodiversità della Campania e del ruolo fondamentale che hanno le donne in agricoltura, che sono colonna portante dell’economia agricola.
Il tutto è confluito in questo progetto fotografico, che sarà innanzitutto un calendario ma che diventerà poi mostre, incontri, spettacoli.
Vi segnaliamo le prossime presentazioni del calendario:

16 dic ore 19.30, libreria Masone Benevento;
17 dic ore 12.00, museo della civiltà contadina di Somma Vesuviana;
17 dic ore 20.00, piano nobile di villa Bruno, San Giorgio a Cremano;
18 dic ore 12.00, cortocircuito flegreo;
18 dic ore 18.00, Terra madre day nell’Antiquarium di Boscoreale

Per maggiori informazioni
Pagina Facebook: www.facebook.com/donnediterra
Sito: www.donnediterra.wordpress.com

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.