Festa del Torrone e del croccantino di San Marco dei Cavoti

La Festa del Torrone e del Croccantino di San Marco dei Cavoti è alla sua nona edizione e anche quest’anno sarà riproposto uno degli eventi più attesi della kermesse: l’assalto al Megacroccantino. L’ 8 dicembre, il primo week-end della festa che continuerà fino al 20, i maestri pasticceri dell’antico borgo del Sannio beneventano stenderanno sui tavoli disposti lungo via Roma il delizioso impasto di nocciole, mandorle e zucchero, che, ancora caldo, sarà ricoperto da squisito cioccolato. Nelle scorse edizioni il Megacroccantino ha raggiunto dimensioni da guinness dei primati: oltre 30 metri di lunghezza! Appena il tempo di lasciar raffreddare questa bontà, intrattenendo i golosi con divertenti giochi, e subito si procede all’assalto, per primi i bambini ovviamente, ma tutti avranno un pezzo del dolce che ha reso San Marco dei Cavoti famoso nel mondo. Quest’anno l’evento vedrà la partecipazione delle telecamere di Rai Uno. Un momento di gioia e di allegria, una festa per tutti, per trascorrere anche quest’anno un natale dolce dolce.

Per info: www.festadeltorrone.it

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

2 pensieri su “Festa del Torrone e del croccantino di San Marco dei Cavoti

  1. Caro Direttore, non conoscevo dell’esistenza del suo sito che spero diventi sempre più famoso vista la completeza degli argomenti trattati. Siamo un’associazione culturale e ci poniamo l’obiettivo di diffondere sempre più la conoscenza della buona cucina partenopea. Abbiamo la ns. sede a Torre del Greco e questa è una delle 40 scuole sparse in Italia collegate tra loro dallo staff degli insegnati che collaborano con la trasmissione della Rai La prova del Cuoco e che organizzano presso tali sedi delle lezioni di cucina itinerante toccando mensilmente anche la ns. sede.
    Sul ns. sito troverà le principali notizie. I ns soci cominceranno i corsi nei prossimi giorni con i maestri della scuola ed occasionalmente con alcuni chef campani di primo livello.
    Se ritiene opportuno segnalarci sul suo sito le saremmo molto grati.
    Cordiali saluti .
    Giovanni Urbano
    Segretario Generale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.