Crisi Covid, Cia Campania auspica da subito un bando per vendemmia Verde

Tra i tanti settori colpiti duramente dall’ emergenza Covid-19 quello agricolo, e il comparto vitinicolo in particolare, stanno pagando un prezzo elevatissimo al “fermo macchina” imposto dal governo e dagli enti locali di settori interi settori produttivi.La Cia regionale, guidata dal presidente Alessandro Mastrocinque, su sollecitazione della sede provinciale di Benevento e del suo presidente, Raffaele Amore, ha in mattinata formalmente chiesto alla Regione Campania di avviare al più presto le procedure per un bando specifico di “Vendemmia Verde”. 

( ndr) Cosa è La Vendemmia verde ? E’ la distruzione totale o l’eliminazione dei grappoli non ancora giunti a maturazione, riducendo a zero la resa della relativa superficie viticola.L’articolo 47 del regolamento (UE) n. 1308/2013 stabilisce la possibilità, per i viticoltori, di beneficiare di un sostegno alla Vendemmia Verde, sotto forma di pagamento forfettario per ettaro.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.