-->

Presepe Vivente, mercatino del Feudatario e gusto a CastelPoto, paese della Salsiccia Rossa

Inviato il 29 Dic 2016 di Carlo Scatozza

salsOrganizzato dall’Oratorio P. Isaia Columbro, con il patrocinio del Comune di Castelpoto, la manifestazione del presepe Vivente di CastelPoto prenderà il via il 30 dicembre alle ore 18,30 e ripercorrerà fedelmente tutti gli episodi della Natività: il viaggio di Maria e Giuseppe alla ricerca di un albergo, la nascita di Gesù, Erode, l’adorazione dei pastori e dei Re Magi. Farà da cornice il borgo antico longobardo con i suoi vicoli in pietra, dove i figuranti faranno rivivere gli antichi mestieri di un tempo. Si potranno gustare i sapori di una volta, grazie ai piatti tipici locali tramandati di generazione in generazione, tra cui la famosa salsiccia rossa. Sempre nel paese della salsiccia rossa, anche il mercatino del Feudatario, un evento legato alle tradizioni per la tradizione, un appuntamento con il Medioevo che animerà tutto il centro storico grazie ai tanti eventi che rievocheranno l’atmosfera natalizia proiettandola nel passato. Ad accogliere i visitatori ci saranno: il mercato dell’artigianato e dell’antiquariato, intorno al castello e sotto le mura, mostre d’arte, mostra fotografica sugli antichi mestieri; sfilate in costume d’epoca, mostra di oggettistica d’epoca di fattura locale, musica medioevale e bottai. Si terrà un convegno per proporre per l’apertura di botteghe-scuola artigiane dei mestieri di una volta (scultore, fabbro, argentiere-cesellatore, calzolaio, giocattolaio, ceraiolo, miniaturista, presepista, ceramista, falegname, vasaio, ricamatrice e merlettaia, sarto, scalpellino, ecc.) Saranno allestite taverne e osterie che propongono piatti tipici della cucina locale e ricette antiche.

Condividi!

Rispondi