Con maiale e carciofo ripartono le sagre in Campania, ecco dove

Ripartenza anche per Sagre che possono beneficiare anche della caduta dell’obbligo di mascherina all’aperto e quindi riprendono le programmazioni dopo 2 anni di stop. Ecco che il weekend del 25 aprile ci regala due iconici appuntamenti.

A Senerchia in Irpinia ritorna la Sagra del Maiale da Venerdì 22 a Domenica 24 Aprile 2022 – dalle ore 19:00 alle ore 23:55 presso il Campo Sportivo di  Senerchia.

Nata nel 1989 come iniziativa spontanea per ritrovarsi in piazza e festeggiare un classico rito di molte famiglie del paese, l’uccisione del maiale, la sua macellazione e con un evento speciale culminante in un allegro pranzo familiare propiziatorio. L’evento ripropone quel rito esclusivamente familiare estendendolo in piazza e perseguendo, sin dal suo sorgere, lo spirito guida del no profit. Per Senerchia, per i suoi abitanti e per chi anche da lontano continua ad amare il paese, la Sagra del maiale è simbolo di tradizione, di raccoglimento e di unione. Per info e prenotazioni dei posti a sedere al coperto e sosta camper Il presidente Debora Grillo 3773961340

 

Invece a  Capaccio nel salernitano si celebra la  XIII Edizione della Festa del Carciofo IGP di Paestum il  22-23-24-25-29-30 Aprile e 01 Maggio in Piazza Borgo Gromola :Tutti i giorni apertura stand gastronomici per la cena mentre nei giorni 24, 25 Aprile e 1 Maggio aperti anche a pranzo e soprattutto molta musica, dalla tammorra dei Tammorrasia al gruppo folkloristico Settebocche per finire all’intramontabile  Gigione dopo aver degustato, soprattutto,  Risotto al carciofo e panino salsiccia e carciofo.

 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.