La vendemmia nella Reggia by Tenuta Fontana porta la Città di Caserta nell’Enoturismo

Il tour in vigna sarà nei percorsi possibili per il visitatore

Con emozione non da poco riceviamo l’invito per la Prima vendemmia dell’antica Vigna Borbonica della Reggia di Caserta nel bosco di San Silvestro, ad opera di Tenuta Fontana che ebbe la ventura, qualche anno fa, di far incontrare la propria capacità di fare vino e l’amore per il territorio di tutta la famiglia, con la capacità gestionale dell’allora direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori. Quando uscì il bando  rivolto alle cantine gli dissi: Direttore ma quindi diventeremo come Pompei dove c’è la vendemmia storica per parlare al mondo ? Esatto.

Devo dire che questo fece già immaginare ciò che sarà, una città, quella di Caserta che, ovviamente grazie solo alla sua Grande Reggia, si apre nientepopodimeno anche all’Enoturismo, ottima anche la scelta della nuova direttrice Maffei di inserire il Tour in vigna tra le possibilità per i visitatori e segnatamante agli abbonati al monumento borbonico. Tante volte abbiamo scritto della storia tra Pallagrello e Borboni, l’intima connessione con la Reggia, la sua riscoperta, l’avventura di Tenuta Fontana che ha vinto un bando affollatissimo di realtà vitivinicole di tutta la Campania in gara per poter rimettere in sesto la Vigna della Reggia. Meritano tutti anche la Conferenza stampa presso la stampa estera che si terrà martedì 14 a Roma. E’ Il palcoscenico degno del Pallagrello, di tutti i suoi produttori e della Reggia.

Qui per conoscere meglio Tenuta Fontana  in un articolo dello scorso anno in cui parlammo anche del progetto Reggia oltre che delle storiche produzioni, Asprinio in primis. https://www.campaniaslow.it/2020/07/17/tenuta-fontana-tra-asprinio-e-sciascinoso-spunta-il-pallagrello-alla-reggia/

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.