Ricetta Bucatini lardiati di Erminia Cuomo con Marisa Cuomo Furore Rosso

E’ uno dei piatti di punta di Erminia Cuomo, chef di Hostaria di Bacco a Furore, una delle mete più “buone” della Costiera amalfitana, che va ben abbinato con un vino ,anzi il Vino del Territorio, di cui è protagonista un’altra donna, Marisa Cuomo Con il Furore Rosso Costa d’Amalfi Doc.

Questa la ricetta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 gr di bucatini di Gragnano
200 gr di lardo di maiale nero casertano
1 cipolla ramata di Montoro
1 kg di pomodori  del piennolo
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva Dop Colline Salernitane
Basilico
Pepe

PROCEDIMENTO

Tagliare la cipolla molto finemente e con la parte centrale del coltello battere il lardo a dadini fino a farlo diventare quasi una crema. Versare entrambi gli ingredienti in una padella aggiungendo l’olio. Far cuocere a fiamma bassa fin quando il lardo non è diventato trasparente e la cipolla rosolata. Nel frattempo tagliare i pomodorini a spicchi e versarli nella padella. Far cuocere il sugo a fiamma bassa per circa 10/15 minuti, salarlo. Scaldare la pasta, scolarla e unirla al sugo. Amalgamare per bene il tutto aggiungendo il pecorino, una macinata di pepe e il basilico spezzettato…

Abbiniamo il Marisa Cuomo Furore Rosso 2018

Metà Aglianico e metà Piedirosso , di colore rosso rubino intenso, al naso ricorda i piccoli frutti rossi e il pepe nero. Al palato è un vino equilibrato, con eleganti tannini, e dal finale persistente.Ideale per pasta fresca della domenica.
Temperatura di servizio 18°C.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali