Da “mangiafoglia a mangiamaccheroni” cena evento a Caserta

loc2 (5)Venerdì 28 Marzo, dalle ore 20.30, presso Il Palazzo del Gusto, in Via C.Battisti 5 a Caserta, la redazione di Campaniaslow.it  presenta la cena evento “Da Mangiafoglia a Mangiamaccheroni”.  SiAffronterà un viaggio nella trasformazione delle abitudini culinarie dei napoletani tra il ‘400 e l’800, descrivendo la nascita della cultura della pasta, la Regina della Dieta Mediterranea, proclamata patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’Unesco. Ci condurrà per sentieri antichi, e ancora non del tutto riesplorati, lo chef Nunzio Bugetto.  Ospite d’onore sarà il ragù cucinato secondo la ricetta tramandata da Eduardo De Filippo.

Nel  corso della serata sarà presentata la ristampa del libro di Emilio Sereni I napoletani da  “Mangiafoglia a Mangiamaccheroni”, curata dall’associazione “Oltre il Giardino”,  che racconterà spaccati di storia dell’alimentazione nel Mezzogiorno. Un racconto orale e una narrazione sensoriale che procederanno intersecandosi.  Parteciperanno: Gianfranco Nappi, Presidente associazione “Oltre il Giardino”, Corrado Martinangelo componente segreteria politica del Ministro Politiche Agricole e Forestali, Michele Mezza giornalista e dirigente Rai, Fabrizio Mangoni gastronomo, Antonio Lucisano direttore Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP.

Menù dello Chef Nunzio Bugetto

  • Antipasto con salumi di nero casertano
  •  La Regina “Mozzarella”
  • Ziti spezzati a mano con ragù
  • Pasta e patate in bianco alla napoletana
  • La carne del ragù
  • Pastiera napoletana

Sarà servito spumante Asprinio di Aversa dop e Pallagrello nero di Vestini Campagnano

Comunicazione e segreteria organizzativa : duepiuduecinque srl, Partner e sponsor:  Cillo Carni e Vestini Campagnano.

Prenotazione Obbligatoria e info :  campaniaslow@gmail.com

Generoso Paolella

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/generoso.paolella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.