Ad Ariano, per una serata, la cucina Irpina incontra quella della Finlandia

Un ponte tra l’Irpinia e la Finlandia. Scena dello scambio culturale ma anche di esperienze professionali e di know how nel campo del turismo sostenibile e dell’impresa agricola è l’Agriturismo “Regio Tratturo” di Ariano Irpino che partecipa al programma “Erasmus for Young Entrepreneurs”, progetto dell’Unione Europea che permette a giovani imprenditori di avvicinare un imprenditore senior di un altro stato europeo e, per un tempo massimo di sei mesi, cercare di carpire i segreti per gestire al meglio e far crescere la propria impresa. Grazie all’attività di tutoraggio dell’imprenditore senior, i giovani possono accrescere le proprie conoscenze sui fattori che determinano il successo, la pianificazione, la gestione operativa e finanziaria, lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi e le pratiche di successo di marketing e vendita.

Da due settimane, infatti, l’Agriturismo “Regio Tratturo” di Ariano Irpino ospita, nell’ambito del programma “Erasmus for Young Enterpreneurs”, Juha  giovane imprenditore, 25enne, proveniente dalla Finlandia.

Juha Riippi ha un’azienda agricola a Laihia ad Ovest della Finlandia dove produce orzo, grano, avena, segale e colza per la produzione dell’olio. Ha studiato scienze applicate all’Università di Seinäjoki e si è laureato in Agraria lo scorso anno.

«Non potrei essere più contento – dichiara Juha Riippi – L’agriturismo Regio Tratturo svolge tante attività ed è un eccellente esempio d’interazione con il territorio e coinvolgimento della comunità urbana.  E’ davvero interessante vedere come tante persone vengano in fattoria a trascorrere una piacevole giornata, e sembra che vadano via davvero soddisfatti. L’unico piccolo problema è la lingua; appena sono arrivato non parlavo neanche un po’ di italiano, ora, dopo due settimane, riesco a capirlo e anche un po’ a parlarlo. Ho aiutato in cucina e nei lavori in campagna. E’ molto interessante vedere un tipo di agricoltura completamente diverso da quello che abbiamo in Finlandia».

E soddisfazione viene espressa anche dallo staff dell’Agriturismo Regio Tratturo.   «Questa esperienza conferma non solo i benefici per i giovani ma anche per chi li ospita, favorendo un allargamento dei confini delle attività delle piccole e medie imprese aspirando a nuovi orizzonti internazionali, con maggiore creatività e innovazione», sostiene Angelica Di Rubbo dell’Agriturismo Regio Tratturo di Ariano Irpino.

Per suggellare al meglio l’incontro tra l’Irpinia e la Finlandia l’Agriturismo “Regio Tratturo” ha organizzato per sabato, 22 settembre, con inizio alle ore 20.30, una cena finlandese dal titolo “Regio Tratturo meets Finland”.

Nel corso della serata verranno servite specialità finlandesi che saranno raccontate proprio da Juha… Un vero e proprio viaggio gastronomico alla scoperta di una terra del Nord affascinante, ma poi non così lontana dall’Irpinia.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.