La FIBI al CIBUS 2012 con una delegazione di buyer irlandesi

La Federation of Italian Business in Ireland (FIBI) ha partecipato con una delegazione di buyer ed importatori irlandesi al Cibus 2012, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, svoltosi a Parma, dal 7 al 10 Maggio 2012.

L’Ente Fiere di Parma ha invitato la FIBI per promuovere le eccellenze agroalimentari italiane nel mercato irlandese attraverso gli incontri BtoB, le degustazioni, la comunicazione diretta tra aziende e rappresentanti del settore food and beverage in Irlanda.

La delegazione irlandese era composta da ristoratori, importatori, giornalisti e rappresentanti della Scuola italiana di cucina tra questi c’erano: Maurizio Mastrangelo, Marco Giannantonio, Antonio Bruno, Ashees Dewan, Daniele Iannetta, Ann Hamill.

Il CIBUS si è rivelato un grande successo sia per la massiccia partecipazione del pubblico sia per la natura della manifestazione che pone particolare attenzione nel suggerire idee commerciali e creare opportunità di business per i partecipanti.
La FIBI è nata per promuovere l’interazione e gli scambi commerciali tra aziende irlandesi e italiane e per creare una sinergia più forte tra di loro creando un collegamento i due paesi.

La partecipazione al Cibus ha segnato l’inizio del calendario di eventi a cui la FIBI prenderà parte ribadendo il suo ruolo chiave nello sviluppo di networking tra i mercati irlandese e italiano.

Per informazioni contattare il sito ufficiale della FIBI: www.fibiltd.com

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.