Serata enoliricogastronomica dedicata alla cucina francese al Museo Diocesano di Napoli

È la “Vedova Allegra” di Franz Lehár la protagonista al Museo Diocesano di Napoli (Largo Donnaregina) dell’evento enoliricogastronomico proposto dall’associazione “Opera in tasca” e organizzata da Galà Eventi. L’appuntamento è per venerdì 27 dicembre ore 20,30 (vista guidata al Museo ore 19,30).

L’operetta, in forma di concerto, sarà interpretata dal soprano Sabrina Messina (nei panni di Hanna Glawari e Valancienne), il baritono Juan Possidente (sarà Danilo Danilowitsch) e il tenore Francesco Malapena (sarà Camille de Rossillon).

Al termine della rappresentazione degustazione con i sapori della tradizione culinaria francese:

Soupe à oignon, bouillabaisse, blanquette de veau, mousse de saumon à la sauce aux poivrons; poulet au champagne; magret de canard au miel, salade niÇoise. Sélection de fromages: brie, camembert, roquefort. Dessert: tarte tatin, mousse au chocolat, tarte au citron meringuée, crêpe suzette. Pain baguette. Sélection de vins de Bordeaux ed de Bourgogne.

Gli eventi enoliricogastronomici, la cui comunicazione visiva è curata da Ogham.it, proseguiranno nei prossimi mesi nelle location di Galà Eventi come il Paradisoblanco di Napoli e Villa Prota a Torre del Greco.

Per Prenotazioni:

Galà Eventi 081.4202387 – 330.670015

Museo Diocesano 081.5571365

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.