Grande successo di pubblico per la XIII edizione del Presepe Vivente del ‘700 napoletano di Vaccheria

Si sono concluse le rappresentazioni del Presepe Vivente del ‘700 napoletano alla Vaccheria di Caserta, che ha registrato circa 15.000 visitatori, tra i quali diverse comitive giunte in bus dal Lazio e da tutta la Regione Campania, per la prima volta si è riscontrata anche la presenza di turisti stranieri.

Giovanni Marino, Presidente della Pro Loco L’Antico Borgo di Vaccheria, ringrazia innanzitutto tutti coloro che hanno visitato il Presepe, i figuranti, encomiabili nelle loro presenze con ogni condizione meteo, le costumiste Anna Bottone e Santa Piantone, tutte le persone che hanno collaborato nella realizzazione dell’allestimento del Presepe e un ringraziamento particolare al Sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio, al Presidente del Consiglio Comunale del capoluogo, Dott. GianFausto Iarrobino e al Presidente della Amministrazione Provinciale di Caserta, On. Domenico Zinzi.

Un saluto ed un appuntamento al prossimo anno per la XIV edizione, alla stampa casertana, regionale e nazionale, che ha voluto dedicare spazi e visibilità al Presepe Vivente del ‘700 napoletano di Vaccheria.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.