Successo di Vincenzo Mennella con torta multicolore dedicata alla bandiera italiana

Ha fatto bella mostra con i suoi colori bianco rosso e verde nelle splendide sale di palazzo Ferrajoli a Roma a piazza Colonna. Oltre i prodotti campani, come la mozzarella di bufala, salumi e altri formaggi, la Campania con i suoi prodotti Igp è stata la protagonista del Gran galà per tanti acquari doc.

La serata si è svolta sotto la regia di Camilla Nata, giornalista Rai, e Sara Iannone, presenti molto più dei 150 acquari doc previsti alla vigilia.

A tagliare la torta, preparata da Vincenzo Mennella, maestro pasticcere di Torre del Greco, facente parte della prestigiosa Accademia Maestri Pasticceri Italiani, sono stati, oltre a Camilla Nata e Sara Iannonne, tanti volti noti che si sono alternati per la foto ricordo. Maria Giovanna Elmi e Rosanna Vaudetti,pur non essendo acquari sono state molto vicine ai festeggiati. Tra questi Nadia Bengala e Gloria Bellicchi, Miss Italia delle scorse edizioni; Adriana Russo, Eleonora Vallone, Maria Monsè, Carlo Giovanelli, don Santino Spartà, Giuseppe Ferrajoli, Guglielmo Marconi Giovanelli, Carmen Davolo, Andrea Meschini e tanti altri.

La torta preparata con i colori della bandiera italiana è stata realizzata con Pan di Spagna, inzuppata con una bagna alla Strega e farcita con una crema chantilly e fragoline di Acerno aromatizzate con limone Igp di Sorrento e arance del Vesuvio. Ancora, nocciole di Giffoni IGP. Per la sua realizzazione Vincenzo Mennella e i suoi fratelli hanno impiegato: 200 uova, 5 kg di zucchero, 4 kg. di farina, 6 kg. di burro, 5kg di fragoline di Acerno, liquore Strega, limone Igp di Sorrento, arance del Vesuvio e nocciole di Giffoni.

Michelangelo Tartaglione

redattore di Campania Slow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.