Dall’11 al 14 settembre ‘I edizione Mozza Pizza’ ad Aversa

“Esaltare il connubio pizza napoletana e mozzarella di bufala aversana, questo è l’intento della I edizione di Mozza Pizza che andrà in scena, presso il Parco Pozzi di Aversa, dall’11 al 14 settembre”. Così il consigliere comunale Michele Galluccio ha esordito nel corso della presentazione, in conferenza stampa, della quattro giorni ‘gastronomica’ che prenderà il via la prossima settimana in concomitanza con la Festa della Madonna di Casaluce, copatrona di Aversa. Intervenuti alla presentazione anche i membri della commissione Cultura, presieduta da Francesca Marrandino, l’assessore alle attività produttive, Vincenzo Sagliocco, e numerosi pizzaioli e caseari che sarnno in prima fila a sfornare pizze con mozzarella di bufala.

Nel corso delle quattro serate ci saranno altrettanti spettacoli che potranno rapire l’attenzione di tutti. Si parte con la serata moda, prevista per giovedì 11 con il gran galà di Miss Muretto e la finale di ‘I love’, presentata da Luca Abete di Striscia la Notizia. Alla prima serata prenderanno parte anche i giocatori dell’AversaNormanna che sfileranno sul palco e degusteranno la pizza tra gli stand allestiti. Si prosegue, poi, con la giornata dedicata alla musica ed ai più giovani con il concerto dei Pelagus, previsto per venerdì 12 settembre. Al termine ‘Radio Marte Live Show’ con Gigi Soriani e Max Giannini. Per sabato 13, invece, è prevista l’inaugurazione di una mostra ed una serata di divertimento con tanti cabarettisti con i ‘Chiattoni animati’ e Gigio Rosa. La serata finale, quella di domenica 14 settembre, è stata riservata al gran concerto dei Fagnoni Group con la partecipazione di Pietro Quirino.

 Non solo “MozzaPizza” rientra nell’ambito delle manifestazioni per i festeggiamenti in onore della Madonna di Casaluce. Sono ancora in fase di organizzazione altri eventi che prevedono il coinvolgimento dei commercianti normanni che potranno facoltativamente restare aperti nel corso dell’intera giornata di domenica 14 settembre. “Mi avrebbe fatto ancora più piacere – ha detto il sindaco Ciaramella– se avessero partecipato a questa prima edizione tutti i piazzaioli e tutti i caseifici della nostra Città. Spero che quest’evento sia da sprono per tutti perché noi dobbiamo essere i primi a tutelare i nostri prodotti ed il nostro territorio”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente dell’Associazione Pizzaioli Napoletani, Segio Miccù: “Il Binomio mozzarella aversana e pizza napoletana è inscindibile e la migliore vetrina non può che essere la Campania ed un territorio come quello di Aversa”. Parteciperanno alla quattro giorni di Mozza Pizza, le Pizzerie: Bocadillo, Pizza&Pizza; Vitale; Da Nico; La Bufala; Basilico e Pummarola; I Campnioni del Mondo e Casearia Olimpica; Nonna Rosa; Della Volpe; Caputo e La Marchesa.

Alessandro Tartaglione

Direttore Responsabile di Campania Slow | Contatto Facebook: http://www.facebook.com/a.tartaglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali