Mer. Mag 22nd, 2024

Il Consorzio di Tutela Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP sarà fra gli sponsor di “Gragnano Città della Pasta”, la kermesse organizzata e promossa dal Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP che si svolgerà dall’8 al 10 settembre a Gragnano. Un ‘matrimonio’ all’insegna dell’eccellenza gastronomica certificata e dell’importanza di utilizzare prodotti legati al territorio di origine per salvaguardare e tutelare i consumatori. Il Consorzio di Tutela Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP fornirà le carni fresche certificate provenienti dalle razze bovine tipiche del Centro Italia – Marchigiana, Romagnola e Chianina – per accompagnare la Pasta di Gragnano certificata IGP dal 2013.

“Abbiamo scelto di essere tra gli sponsor di questo grande evento – commenta Andrea Petrini, direttore del Consorzio di Tutela Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP – per valorizzare e promuovere quanto i prodotti certificati IGP legati indissolubilmente ai territori di appartenenza siano importanti per i consumatori. L’evento organizzato dal Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP permette alle nostre carni fresche certificate di accompagnare una delle eccellenze del Made in Italy e di essere conosciute ancora di più nella regione Campania”.

Il marchio IGP e i 25 anni del Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco. 25 anni fa, nel 1998, il Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale ottenne dall’UE il riconoscimento di IGP come primo marchio di qualità per le carni bovine fresche per l’Italia. Tutto nacque dalla volontà di alcuni allevatori di difendere la qualità della carne proveniente dalle razze bovine tipiche del Centro Italia – Chianina, Marchigiana e Romagnola – puntando sul legame con il territorio e sull’attenzione per allevamento e alimentazione. Nel 2003 è nato il Consorzio di Tutela Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP, per salvaguardare la IGP da abusi e contraffazioni, tutelare tutta la filiera e promuovere la qualità della carne certificata partecipando anche a fiere e manifestazioni in tutta Italia.

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.