Dom. Apr 14th, 2024
Raggiungere la Reggia di Caserta su un treno storico e godersi la visita al Complesso vanvitelliano con un biglietto a prezzo speciale. Torna sabato 6 maggio l’appuntamento con il Reggia Express, iniziativa promossa da ACaMIR in collaborazione con Fondazione FS.
A bordo di un convoglio d’epoca formato da carrozze Centoporte e Corbellini – rispettivamente degli anni ’30 e ’50 – in partenza alle 10.10 dalla stazione Napoli centrale, sarà possibile immergersi in un’epoca passata, recuperando il tempo lento come modalità di viaggio e di avvicinamento alla meta. Da Napoli centrale in questo percorso a ritroso negli anni, si giunge alla stazione ferroviaria di Caserta, proprio di fronte alla maestosa facciata della Reggia di Caserta. Una visita al complesso vanvitelliano per godere della sua meraviglia.
L’Istituto museale ha destinato un biglietto a tariffa ridotta, “Reggia Express”, ai viaggiatori del treno storico. I possessori del titolo di viaggio di andata e ritorno (Napoli/Caserta) potranno usufruire di un ticket scontato, al costo di 10 euro (maggiorato di un euro per acquisto on line), per visitare il Complesso vanvitelliano (Appartamenti Reali, Parco Reale e Giardino Inglese). I biglietti per l’accesso al Museo sono in vendita sulla piattaforma TicketOne e presso la biglietteria della Reggia di Caserta in piazza Carlo di Borbone. I biglietti acquistati non sono modificabili o rimborsabili, né utilizzabili in altra data.
I titoli di viaggio per il treno Reggia Express, invece, sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Tutte le informazioni sul viaggio in treno sono disponibili sui canali informativi di Trenitalia. Per maggiori approfondimenti è disponibile, inoltre, il sito web www.fondazionefs.it

Queste le date del Reggia Express 2023: 6 maggio – 13 maggio – 10 giugno – 24 giugno – 22 luglio – 2 settembre – 16 settembre – 30 settembre – 28 ottobre – 25 novembre.

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.