Come si brinda a mezzanotte? Una etichetta per ogni provincia della Campania

One shot , una etichetta di spumante  per provincia della Campania da proporre per il brindisi di mezzanotte 2022 verso il 2023 e vanno così i nostri auguri a tutti, lettori, produttori, trasformatori del bello e del buono della Campania.

Tenuta Fontana – Carinaro ( Ce) 

Spumante Brut Olmo  di uve di asprinio, uva autoctona, metodo charmat, perlage fine,  ottima acidità propria dell’asprinio. Ormai certezza nel panorama casertano, necessario nei giorni d’estate, godibilissimo a tavola. 

Cantavitae- Marano di Napoli ( Na) 

La famiglia Schiattarella vince su tutta la linea dei bianchi rossi e rosati nell’area dei Campi Flegrei con vigneti anche nel Sannio e in alto casertano. Il 31 e non solo fa felice il palato Kra’tere,  spumante brut ottenuto da una  selezione di una Falanghina Campi flegrei Doc secondo con metodo charmat, distinguibilissimo l’ identitario   finale minerale del vulcano.

Tenuta Cavalier Pepe Luogosano (Av)

Sempre fortissima la qualità di Tenuta Cavalier Pepe da Luogosano e la linea di spumanti Oro ne è una delle eccellenze; qui vogliamo segnalare il metodo classico Oro Classico, una cuvèe dei vigneti di Luogosano, pregevole e distinta la frutta gialla e i sentori floreali, se lo avete ricevuto in dono vuol dire che il donatore  vi vuole  molto bene. 

A Canc’llera- San Lorenzello (BN) 

Sempre al top e da consigliare sempre l’ Agostinella con etichetta “Nove Lune”, la bollicina di casa Lavorgna, uno spumante Metodo Classico prodotto dalla uva rara  Agostinella in purezza dai Lavorgna resa di nuovo protagonista nel Sannio del Vino. 

Case Bianche Torchiara ( Sa)

Semplice e ben fatto La Matta, lo spumante di Fiano cilentano a  dosaggio zero ottenuto da rifermentazione spontanea  in bottiglia senza solfiti, leggerissimo per ogni palato ricco di fiori e influssi marini.

 

 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.