Appuntamenti Slow Food, Mercato della Terra a Nola mentre cresce l’attesa per Sementia a Benevento

Segnaliamo alcuni appuntamenti Slow Food in Campania; domenica 19 a Nola ci sarà il Mercato della Terra mentre cresce l’attesa per Sementia- Rigenerare il Futuro  a Benevento che si svolgerà il 24-26 GIUGNO  presso l’ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO  con tanti INCONTRI per parlare di SLOW GRAINS
CIBO E SALUTE L’ALLEANZA TRA PANE, PIZZA, PASTA E PASTICCERIA MERCATO. 

Nola. Domenica 19 giugno, dalle ore 9 alle 13, torna il Mercato della Terra per fare una spesa sostenibile e di qualità nei giardini verdeggianti della Villa Comunale. 

Sui banchi del Mercato si possono trovare prodotti locali, freschi e rigorosamente della stagione estiva: pomodori, melanzane, zucchine, papaccelle, miele, succhi e confetture artigianali, mozzarelle nella mortella, uova biologiche, pane e farine di grani antichi, olio extravergine di oliva, vini e tanto altro ancora. I prodotti sono presentati da chi li produce, rispettano l’ambiente e il lavoro dei contadini, proposti a prezzi equi, sia per chi compra che per chi vende. 

Slow Food Agro nolano presenta ogni terza domenica del mese un evento che sta riscuotendo grande attenzione dai cittadini interessati al buono, pulito e giusto: al Mercato si parla, si ride, si assaggia, si conoscono nuove persone e si scopre ogni volta qualcosa di interessante. Non solo un luogo dove fare la spesa, ma anche uno spazio per creare scambi culturali e realizzare iniziative educative. 

Il Mercato della Terra non è un mercato qualunque, con il patrocinio morale dell’amministrazione comunale. è parte della grande rete internazionale che lavora secondo i principi del buono, pulito e giusto. Protagonisti sono i piccoli produttori agricoli e gli artigiani del cibo, che vendono ciò che producono e raccontano in prima persona la qualità dei loro prodotti. 

Benevento. Inaugurazione di Sementia alle ore 16.00 del 24 Giugno ed In attesa del programma completo di tutti  i giorni ecco il programma per la giornata inaugurale 

Introduce Gianluca Napolitano
Saluti di Angelo Lo Conte, presidente Slow Food Campania; Gianna De Lucia, fiduciaria della Condotta Slow Food Benevento Saluti istituzionali di Gerardo Canfora, rettore dell’Università degli Studi del Sannio;
Clemente Mastella, sindaco di Benevento;
Nicola Caputo, assessore all’agricoltura della Regione Campania;
Nino Lombardi, vicepresidente della Provincia di Benevento; Giovanni Pietro Ianniello, presidente dell’Ordine dei medici e degli odontoiatri della provincia di Benevento;
Salvatore Velotti, presidente dell’Ordine dei tecnologi alimentari di Campania e Lazio;
Angelo Marino, presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e dottori forestali della provincia di Benevento
Saluti dei partner: Giuseppe Di Martino, Pastificio Di Martino; Aristide Valente, Almaseges; Angelo Moretti, Consorzio Sale della Terra 

Ore 18:30
| POIGA Progetto Operativo di Innovazione sui Grani Antichi Andamento della ricerca e prime idee per il futuro. Introduce Gianluca Napolitano
Intervengono:
Giuseppe Marotta, responsabile scientifico del progetto Poiga;
Concetta Nazzaro, Università degli Studi del Sannio; Pasquale De Vita, Crea-Ci;
Mauro Mori, Università degli Studi di Napoli;
Silvana Cavella, Università degli Studi di Napoli;
Patrizia Spigno, Arca 2010;
Giovanni Cicia, Università degli Studi di Napoli;
Angelo Lo Conte, Slow Food Campania 

ore 19:30
| PRESENTAZIONE del libro Seminare il futuro con Salvatore Ceccarelli e Stefania Grando
Introduce Gianluca Napolitan 

Laboratori 

VENERDÌ 24 GIUGNO ALLE ORE 16.00 

Fattoria Didattica “La Cinta” in contrada San Vitale, Laboratorio “Benevento: le vie del grano” Prenotazioni al 333 767 1574 

VENERDÌ 24 GIUGNO ALLE ORE 17.00 

“Masseria Frangiosa” in località Torrepalazzo, Laboratorio “Benevento: le vie del grano”
Prenotazioni al 333 767 1574 

VENERDÌ 24 GIUGNO ALLE ORE 19.30 

“Alimenta”, in Via Traiano n. 49, Laboratorio dal titolo “Pane e companatico. Assaggio comparato di pani” 10 €, prenotazioni al 333 647 1166 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.