Il vino nelle carte da gioco della briscola americana ” top trumps “, ecco come comprarle

Con la primavera 2022 arrivano le Top Trumps Vini e Vitigni d’Italia di Wine&Thecity: lo storico gioco di carte, nato in UK negli anni Settanta, per la prima volta esplora la ricchezza e varietà dei territori vitivinicoli italiani. Un progetto di Wine&Thecity prodotto da Winning Moves, la società che realizza i giochi da tavola più amati di sempre: dal Monopoly al Trivial Pursuit, al Cluedo.

 

Con le carte Vini e Vitigni d’Italia, Wine&Thecity racconta la grande ricchezza ampelografica italiana in 30 carte, tra gioco e informazione: un viaggio lungo lo Stivale, dalle Alpi alla Sicilia, per esplorare i territori del vino e le tante produzioni di pregio. Ogni carta è dedicata, infatti, ad un vitigno autoctono del Belpaese e ne racconta in poche righe origini, curiosità e caratteristiche.  Altitudine, Gradazione alcolica, Longevità, Acidità, Diffusione e Resa per ettaro sono i 6 parametri del gioco su cui si sfidano i giocatori. Di carta in carta scopriamo così le uve tipiche italiane, le più rinomate come la Barbera e quelle meno note come il Caprettone del Vesuvio o l’uva Bellone coltivata nel Lazio già al tempo degli antichi romani. Giocando si esplora la geografia enologica italiana, ma anche la produzione di tante cantine del territorio. Ad ogni vitigno infatti viene associata un’etichetta di vino di un’azienda rappresentativa di quel territorio.

 

Vini e Vitigni d’Italia è un gioco per tutti gli appassionati e i wine lovers, ma anche per chi desidera approcciare la conoscenza del vino in maniera semplice e ludica, imparando a conoscere piccole tips su tante regioni italiane. Le carte, disegnate con il supporto creativo dell’agenzia Wstaff /Dabliu, saranno disponibili dalla seconda metà di marzo al costo di 9,99 € e si potranno acquistare negli store Unieuro e Feltrinelli di tutta Italia e online su Amazon.

 

Wine&Thecity è un’impresa culturale nata a Napoli nel 2008 per promuovere la cultura del vino attraverso linguaggi, eventi ed iniziative sempre originali e poco omologati. “Coltiviamo ebbrezza creativa” è il pay off del brand che coniuga il buon bere con l’arte, la cultura, il design, il viaggio. Il progetto delle Top Trumps Vini e Vitigni d’Italia nasce dall’idea di proporre un approccio conoscitivo al mondo del vino più informale, creativo ed emozionale. www.wineandthecity.it

 

Tutti i vitigni e le aziende presenti nelle Top Trumps di Wine&Thecity:

Aglianico – La Molara

Asprinio – Masseria Campito

Barbera – Vite Colte

Bellone – Casale del Giglio

Biancolella d’Ischia – Tommasone Vini

Caprettone – Casa Setaro

Catarratto – Feudo Disisa

Chardonnay – Frescobaldi

Coda di Volpe – Tenuta Cavalier Pepe

Falanghina – Quintodecimo

Fiano – Di Meo

Gewürztraminer – Cantina Valle Isarco

Glera – Masottina

Greco di Tufo – Feudi di San Gregorio

Montepulciano d’Abruzzo – Tenuta Ulisse

Nerello Mascalese – Donnafugata

Nero d’Avola – Casa Vinicola Fazio

Pallagrello – Cantina di Lisandro

Passerina – Velenosi

Pecorino – Ciu Ciù

Perricone – Cantine Fina

Piedirosso – Cantine Astroni

Primitivo – San Marzano

Ribolla Gialla – Livio Felluga

Sangiovese – Frescobaldi

Sauvignon – Castello di Spessa

Syrah – Casale del Giglio

Trebbiano – Tenuta Sant’Agostino

Verdicchio -Velenosi

Zibibbo – Mandrarossa

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.