I Martedì della Reggia, di scena anche la nuova installazione multimediale al Presepe

Incursioni teatrali nei Martedì della Reggia di Caserta. Il 21 e 28 dicembre, in occasione delle aperture straordinarie del Complesso vanvitelliano, la Compagnia teatrale La Mansarda Teatro dell’Orco, direzione artistica Roberta Sandias, proporrà al pubblico brevi spettacoli teatrali.

Primo appuntamento martedì 21 dicembre, dalle 10 alle 13, nella Sala del Presepe di Corte. La magia delle rappresentazioni presepiali sarà animata dalle incursioni di attori e attrici che daranno vita ad alcuni personaggi. Martedì 28 dicembre, invece, il palcoscenico sarà il Parco Reale. Nei pressi della Fontana di Diana e Atteone, dalle 10 alle 13, i monologhi della Mansarda Teatro dell’Orco narreranno “L’Acqua e la Flora incontrano le bellezze architettoniche della Reggia”, per esaltare il Museo Verde e il suo inestimabile patrimonio. L’iniziativa, selezionata nell’ambito del Piano di valorizzazione partecipata della Reggia di Caserta, rientra nel costo ordinario del biglietto di ingresso/abbonamento.

La visita alla Reggia di Caserta è un’occasione per stupire gli occhi, riempire il cuore e aprire la mente, ma anche per deliziare il palato. Grazie alla collaborazione con l’Osservatorio Dieta Mediterranea, con il concessionario del servizio ristorazione Consorzio Daman e con Coldiretti Campania, infatti, a pranzo sarà possibile gustare presso la buvette e presso il ristorantino Diana e Atteone i menù realizzati secondo i principi della dieta mediterranea, riconosciuta dall’Unesco Patrimonio immateriale dell’Umanità. Le pietanze sono state ideate sulla base dei principi della Dieta Mediterranea Sostenibile: equilibrio dei nutrienti, uso prevalente di alimenti di origine vegetale e scelta dei prodotti del territorio.

 

La Reggia di Caserta sarà aperta dalle 9.30 alle 16.30 (con orari differenziati per Teatro di Corte, Parco Reale e Giardino Inglese). Per l’occasione è stato istituito un biglietto speciale, al costo di 10 euro, valido per la visita dell’intero Complesso Vanvitelliano. Il biglietto è acquistabile online sulla piattaforma Ticketone e in sede presso la biglietteria di piazza Carlo di Borbone. Il titolo di accesso è utilizzabile nell’arco dell’intera giornata, senza fasce orarie, nel rispetto degli orari di apertura del Complesso Vanvitelliano. Il ticket non è rimborsabile, né modificabile. Il pranzo alla buvette e al ristorantino non è incluso nel costo del biglietto.​
Orari:
Appartamenti Reali 9.30/16.30 (ultimo ingresso 15.30)
Teatro di Corte 10/13
Parco Reale 9.30/15.30 (ultimo ingresso 14.30)
Giardino Inglese 9.30/14.30 (ultimo ingresso 13.30)

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.