Reggia di Caserta, i martedì open, la formazione sulla dieta mediterranea, novità per il presepe

Sono avviati oggi  I martedì della Reggia di Caserta che, pure nelle date del  14, 21 e 28 dicembre, prevederanno l’apertura del  Complesso vanvitelliano  nel giorno di ordinaria chiusura settimanale. Per tutti i visitatori ci sarà la possibilità di gustare un menù della dieta mediterranea all’interno della buvette e del ristorantino del Museo.

L’istituto museale, consapevole del suo ruolo di attrattore turistico e culturale e nell’ottica di favorire strategie di marketing territoriale, ha ampliato la sua offerta di fruizione al pubblico includendo anche i martedì. La Reggia di Caserta resterà aperta dalle 9.30 alle 16.30 (con orari differenziati per Parco Reale e Giardino Inglese). Per l’occasione è stato istituito un biglietto speciale, al costo di 10 euro, valido per la visita dell’intero Complesso Vanvitelliano (Appartamenti Reali, Teatro di Corte, Parco Reale e Giardino Inglese).

Grazie alla collaborazione con l’Osservatorio Dieta Mediterranea e con il concessionario del servizio ristorazione Consorzio Daman, a pranzo sarà possibile gustare presso la buvette e presso il ristorantino Diana e Atteone  i menù realizzati secondo i principi della dieta mediterranea, riconosciuta dall’Unesco Patrimonio immateriale dell’Umanità. L’obiettivo è avviare un percorso di conoscenza della dieta, riconosciuta Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’Unesco, individuata dalla comunità scientifica come strategia per vivere una vita lunga in salute.

Intanto è già operativa l’attività di prenotazione per i Corsi di Formazione riservati agli abbonati e si inizierà il 9 dicembre dalle 15 alle 16 e dalle 16 alle 17: con la “Giornata dell’olio”, corso per l’assaggio;

Mentre il 16 dicembre dalle 15 alle 16 e dalle 16 alle 17, ci sarà la “Giornata dei formaggi del territorio della provincia di Caserta”. I partecipanti avranno la possibilità di assaggiare vari tipi di formaggio con il supporto di un assaggiatore professionista che ne illustrerà le caratteristiche;

Mentre il 23 dicembre dalle 15 alle 16 e dalle 16 alle 17: “Giornata del vino”. Corso di formazione per l’assaggio del vino tenuto da un professionista;

Il 30 dicembre dalle 15 alle 16 e dalle 16 alle 17: “Giornata della Melannurca Campana IGP ed i suoi trasformati”. Incontro nel corso del quale verranno illustrate le caratteristiche del prodotto e gli studi svolti sulle sue proprietà con il supporto del Consorzio di tutela della Melannurca Campana IGP.

Per partecipare è necessario prenotarsi, inviando una mail, indicando nome, cognome, data di nascita e tipologia di abbonamento ReggiaCard2021 in proprio possesso, a caserta@coldiretti.it. Il numero di posti è limitato.

Dalla Reggia di Caserta arriva anche notizia che  Domenica 12 sarà inaugurato l’allestimento multimediale del Presepe di Corte. 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.