Emergente Chef Centro-Sud, ecco gli appuntamenti

Da Lorenza Vitali la comunicazione della ripartenza Witaly

Ripartono gli eventi Witaly in presenza!

Ci siamo lasciati il 5 luglio con l’ultimo appuntamento estivo di EmergenteChef, che ha visto protagonista Tommaso Zoboli di Pascucci al Porticciolo come Miglior Chef Emergente d’Italia 2020, causa ovvi ritardi dovuti al covid. Ora siamo pronti a continuare a scoprire nuovi giovani cuochi under 30 edizione 2021 in giro per l’Italia.

Il viaggio inizierà il 15 e 16 settembre a Roma all’interno del noto evento Vinofòrum con la selezione centro sud, per poi proseguire il 9 e 10 ottobre a Parma presso l’ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana, con la selezione nord.

Come sempre i partecipanti alla gara verranno suddivisi in batterie:

Prima batteria mercoledì 15 settembre dalle ore 19.00 alle 21.00 vedrà in gara: Danilo Stinga di Casa Mele a Positano, Pietro De Martino del ristorante Relais Blu a Massa Lubrense (Sorrento), Michele Lauria di Ricordi di Salerno a Salerno, Francesco Lorusso del ristorante Bramea a Palazzo San Gervasio (Potenza) e Francesco Cardacedi Hyle a San Giovanni in Fiore (Cosenza).

Seconda batteria mercoledì 15 settembre dalle ore 21.40 alle 23.40 : Alexandru Nicolae Iuga di Mater a Poppi (Arezzo), Nicola Gargani del ristorante Giglio a Lucca, Giuseppe Amato di Caino a Montemerano (Grosseto), Matteo Morbini di Olio su Tavola a Lucca e Roberto di Crescenzio del Ristorante Andreina a Loreto (Ancona).

Terza batteria giovedì 16 settembre dalle ore 20.00 alle 22.00: Claudia Capparella diAroma a Palazzo Manfredi Roma, Sara Scarsella di Sintesi Ristorante ad Ariccia ( Roma), Mattia Di Cori di L’Acqua Bulle a Nemi (Roma), Onofrio Pagnotto del ristoranteTenerumi Therasia Resort a Vulcanello (Messina), Daniele Senis di Porta 1918 a Cagliari e Maicol Pasquali del ristorante Da Sebastiani a Ortezzano (Fermo).

Alla fine di ogni gara verrà eletto un vincitore per ogni batteria che rivedremo alla finale di Miglior Chef Emergente d’Italia 2021.

Sarà un momento per condividere la passione per il food, conoscere le imprese di specialità enogastronomiche che sostengono gli eventi Witaly :  Il Consorzio  del Parmigiano Reggiamo, Olitalia, Pastificio dei Campi, Riso Passiu, Cibaria, Rational, Comune di Teramo, Birra del Borgo, Etichal Food, Urbani Tartufi, Tralci Hirpini.

Quali saranno i giovani Chef Emergenti d’Italia per la selezione centro sud 2021?

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.