La “Pizza sospesa” arriva in Germania, a Colonia con Ottavio Maltempo

Ha riscosso e continua a riscuotere grande successo a Colonia, l’iniziativa del maestro pizzaiolo Ottavio Maltempo “pizza sospesa”. Lo chef, casertano di origine, ma tedesco di adozione, sta introducendo anche in terra di Germania, sia un livello qualitativo del prodotto pizza dai canoni gourmet, sia altri aspetti legati al mondo pizza che la rendono davvero un cibo popolare, come è sempre stata. Il cuore napoletano generoso e solidale ha sempre accompagnato la produzione della pizza. Nella sua storia ha visto susseguirsi tanti, non legati strettamente all’ambito culinario, che hanno però permesso di sfamare intere generazioni. È il caso, ad esempio, della pizza “a otto giorni” che veniva prima consumata e poi pagata, appunto, dopo otto giorni. E tante altre nel tempo sono state le iniziative che hanno abbinato alla bontà del prodotto il tema della solidarietà. Ora anche in Germania sbarca, grazie allo chef Ottavio Maltempo, questa formula che consente a chi non può permettersela, in tempi di covid, il piacere di consumare una fumante pizza, senza sostenere costi. Lo chef Maltempo da anni mette in atto una ricerca sui suoi prodotti apprezzatissimi in Germania. A partire dalle farine, all’impasto, fino ai topping freschissimi, di qualità assoluta, e, da qualche tempo, anche frutto di una ricerca. A breve oltre ai classici come la mozzarella di bufala, ne verranno introdotti anche di nuovi come il Provolone del Monaco, novità assoluta a Colonia. La sua pizzeria Made in Napoli, ospita così un’altra eccellenza culinaria. Da Napoli a Colonia il passo è breve, all’insegna della qualità e grazie alla cura e alla costante ricerca sul disco di pasta lievitata più famoso nel mondo.    

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali