Terra Mia e Vasca, i nuovi Panettoni del pastrychef teanese Mauro Diana

Sempre più apprezzati in Italia e all’estero i lievitati campani, ecco  il nocciolato di Teano e non solo.

Un Natale diverso non vuol dire un Natale senza sapori, senza tradizione, saremo di meno a tavola e ci scambieremo meno auguri di persona, ma ai dolci di Natale non si può rinunciare, ecco quindi che avanza pure in questo 2020  la “corazzata Campania” anche nel mondo del Panettone artigianale, con i nostri pasticcieri che mietono premi in ogni parte del mondo per i loro lievitati, esaltati  con i meravigliosi frutti della nostra terra. Uno di questi mirabili “artisti “ del lievitato è senza dubbio Mauro Diana  della pasticceria Sweet Love di Teano in provincia di Caserta. Due le creazioni che stanno caratterizzando questa stagione natalizia:il primo è il Panettone Terra Mia, il nocciolato teanese creato con farina di grani antichi  con ripieno di Nocciola di Teano, miele locale e copertura tutta di nocciole, un inno alla terra sidicina che è valso a Mauro Diana il   Superior Taste Award 2020 da parte del prestigioso International Taste Institute  di Bruxelles, dopo una selezione attuata da 100 giudici internazionali.

Ma se si vuole “deviare” dalla classicità ecco una creazione frutto di lavoro e studio  dedicata ad un ornamento del centro di Teano, ovvero la Vasca di fronte la Chiesa di Santa Maria la Nova nella Via Europa sede del laboratorio di Mauro….. una fontana con vasca oggi chiusa, immaginata nel ritorno a zampillare,  circondata da turisti e cittadini festosi come un tempo, quindi ecco appunto  Vasca, metà pandoro, metà panettone, 36 ore di lievitazione  per un impasto misto capace di conferire la consistenza  tra pandoro e panettone, ricco delle prelibate marmellate di amarene e visciole: “ Ogni mattina c’è in me una speranza di vedere la vasca in funzione con la piazza gremita di gente , questo dolce vuole rappresentare la speranza di rinascita e ripartenza di Teano e dell’alto casertano” dichiara Mauro Diana nel proporre la sua ultima creazione.

In Pasticceria imbarazzo della scelta anche in altri tipi di lievitati, infatti si sfornano  panettoni come il  rocher, il classico uvetta ed agrumi, il mirtilli e cioccolato bianco,  quello con le amarene, con il pistacchio di Bronte, ma anche uno squisito panettone salato con pomodori secchi, pecorino, salumi e pepe, il tutto con prodotti di elevata qualità. 

Entro il 20 dicembre è possibile ordinare,  su prenotazione,  il proprio gusto preferito al numero 0823564451 o tramite whatsapp al 3333107589 o con richiesta mail a pasticceriasweetlove@gmail.com  Per poi ritirare presso la pasticceria di Teano in Viale Europa o anche ad Alife al Bar Senso Doppio di Piazza Termini.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali