RipartiamoRosè, il terzo appuntamento a Caserta

Venerdì 28 Agosto alle ore 20.00 terzo e ultimo appuntamento con RipartiamoRosè, evento di narrazione e degustazione enogastronomica presso la Terrazza all’aperto del ristorante Pane&Acqua Bistrot alla  napoletana in località Vaccheria di San Leucio di Caserta che, dopo la breve pausa estiva,  riapre al pubblico  martedì 25.

Prodotti Tipici del Sud
Prodotti Tipici del Sud

RipartiamoRosè è un evento nato per  approfondire  i vini sempre più protagonisti dell’estate mediterranea, ovvero i rosati, che con leggerezza, brio, versatilità, possono ben accompagnare i piatti della tradizione estiva o  gli aperitivi e gli antipasti delle sere nella bella stagione.  Gia’ 8 le aziende vitivinicole rappresentative di tutte le aree della Campania che hanno animato i primi due appuntamenti per 10 diverse  etichette di rosato;  in questo ultimo appuntamento in degustazione 4 etichette campane e un ospite d’oltre…mare, precisamente dalla Sardegna che ci farà compiere un viaggio dai vitigni di Aglianico e  Casavecchia tra Cilento, alto casertano e Sannio  fino al Cannonau della Costa Smeralda, il tutto nelle varianti in rosa.

A condurre la narrazione, con la partecipazione anche di alcuni produttori,  il giornalista enogastronomico Carlo Scatozza e il Sommelier Salvatore Landolfo.

I vini sanno abbinati con gli antipasti di mare e terra del Pane&Acqua Bistrot alla  Napoletana, dal tagliere di salumi e formaggi alle alici ripiene, provola, scapece di zucchine a doppia consistenza  fino alla montanara con salmone cotto a freddo con burrata e lime.

Queste le etichette in degustazione:

Pellerosa   Roccamonfina IGT Aglianico  Rosato in Anfora- 2018 – I Cacciagalli, Teano ( CE)

Ecce Vinum Paestum IGT Aglianico Rosato – 2018 – Tenuta Massanova, Perdifumo ( Sa)

Veritas Terre del Volturno IGT Casavecchia Rosato  2018 – La Masserie, Bellona ( Ce)

Rosè Cannonau di Sardegna Doc  Rosato 2019 – Vigne Surrau, Arzachena-Porto Cervo ( OT)

 Marosa Aglianico del Taburno Rosato DOCG 2019 – Nifo Sarrapochiello, Ponte (Bn)

L’evento, come sempre, sarà svolto nel più rigoroso rispetto delle norme in vigore anticovid, aperto esclusivamente a 30 prenotati, con tavoli distanziati ben oltre un metro nella terrazza. Obbligatoria la mascherina all’ingresso e prima della seduta ai tavoli.

Info  e prenotazioni

Ingresso esclusivamente su prenotazione ( max gruppi di 4 prenotabili insieme) al numero 3317422774   fino ad esaurimento posti ( 30) al costo di € 10 a persona.  Per coloro che sceglieranno dopo di  restare a cena, sconto 10 € dal conto finale.

Strada Statale 87 Sannitica 63 San Leucio | Vaccheria Caserta

https://paneacqua.mydigimenu.it/

https://www.facebook.com/paneacquabistrot.it

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pentole Professionali