Lun. Apr 15th, 2024

falanghinaNapoli e la Campania brindano all’arrivo della primavera con la Falanghina del Sannio. Il Sannio Consorzio Tutela Vini e Città del gusto Napoli insieme per l’evento ‘Benvenuta Primavera con la Falanghina del Sannio DOP’.

Venerdì 21 marzo trenta etichette Falanghina delle aziende aderenti al Consorzio saranno protagoniste delle degustazioni che animeranno quindici enoteche campane selezionate da Gambero Rosso  e di una cena-evento presso il panoramicissimo ristorante TEN situato al decimo piano dell’Hotel Royal-Continental Napoli,  uno degli  spazi  gourmet  nascenti più prestigiosi del lungomare di Napoli.

Sulla terrazza, da cui si gode una vista mozzafiato del golfo, gli ospiti potranno degustare  la poliedricità dei vini Falanghina che sposeranno il menu elaborato a sei mani da Mario Falco (chef executive dell’Hotel Royal Group), Daniele Luongo (chef e titolare del ristorante ‘Locanda della luna’ di San Giorgio del Sannio) e Giovanni Pastore (chef residente di Città del gusto Napoli).

Sarà un’occasione unica per scoprire le caratteristiche dei vini prodotti dal vitigno che si caratterizza, tra gli oltre cento autoctoni della regione, come quello che meglio riesce a interpretare la Campania in un calice. Sarà un viaggio sensoriale per coglierne la sua versatilità, i suoi stili e gusti, una festa della tipicità e della biodiversità, forze trainanti della vitivinicoltura campana, baluardi della tutela delle culture territoriali.

Parliamo di un vitigno che caratterizza fortemente il paesaggio vitivinicolo del Sannio. Per quanto concerne la produzione di uve falanghina atte a vini DOC, sui 1.116,40 ettari rivendicati ad Agea in Campania, la provincia di Benevento ha una superficie di 965,17 ettari; per la produzione di uve atte a falanghina IGP, la provincia sannita ha una superficie di 504,60 ettari su 676,90 ettari totali rivendicati ad Agea. Numeri che si traducono nella quota dell’82% degli ettari rivendicati a falanghina DOP e IGP in Campania.

Si tratta di un primato non solo di numeri. In questi ultimi anni, grazie al notevole processo migliorativo messo in campo dalle aziende aderenti al Consorzio, i vini Falanghina del Sannio sono i principali protagonisti del salto di qualità che va segnando il sistema produttivo sannita. Un processo confermato soprattutto dai progetti editoriali del settore enologico, che dedicano spazi sempre più importanti alle produzioni del vigneto Sannio, con numerose etichette che arrivano a conquistare anche il palcoscenico delle eccellenze ottenendo i massimi riconoscimenti.

Per info e prenotazioni sulla cena gourmet: Città del gusto Napoli tel.081.198.08.908/900 oppure mail eventi.na@cittadelgusto.it

ELENCO ENOTECHE

 

NAPOLI

Cautero – Piazzetta Ponte Corvo

Barril Berevino – Via Fiorelli

Spazio Nea – Via Costantinopoli

Scagliola – Via San Pietro a Maiella

 

ACERRA

Iorio – Piazza Castello

 

ARIENZO

Moz Art – Piazza Lettieri

 

NOLA

Vini e Boccacci – Via A. Ciccone

Papilla – Via F. Napolitano

 

SAN GIUSEPPE VESUVIANO

Living Food – Via Circumvallazione

 

CASAGIOVE

La Botte – Via Nazionale Appia

 

AVELLINO

De Pascale – Corso Vittorio Emanuele

 

SAN MARTINO VALLE CAUDINA

Lucia Salotto Sensoriale – Via Poeti

 

SALERNO

San Pietro – Corso Garibaldi

 

SANTA MARIA A VICO

Rue Lepic – Via Nazionale appia

 

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.