Votiamo Sant’Agata de’ Goti come Borgo più bello d’Italia, il voto su Alle Falde del Kilimangiaro

corsosantagataFino a domenica 6 Aprile si può votare Sant’Agata de’Goti come “Borgo dei Borghi“. Venti borghi, uno per ogni regione, scelti in collaborazione con l’ ”Associazione Borghi d’Italia”, si contenderanno il giudizio degli utenti web che, fino a domenica 6 Aprile, avranno la possibilità di contribuire, con il proprio voto, all’elezione del “Borgo dei Borghi”. Tra i luoghi più belli della penisola non poteva mancare Sant’Agata de’Goti che si conquista ancora una volta, come spesso è accaduto in questi ultimi anni, la ribalta mediatica nazionale. Per votare basterà accedere al sito www.allefaldedelkilimangiaro.rai.it, entrare nella sezione dedicata “il borgo dei borghi” ed esprimere la propria preferenza cliccando sul tasto “vota” in corrispondenza del video del “Borgo” prescelto. Ogni utente potrà votare non più di una volta al giorno, fino al termine della sfida. Il Borgo che totalizzerà più preferenze verrà premiato ufficialmente domenica 20 aprile nel corso di una prima serata speciale in onda su Raitre. Il premio Borgo dei Borghi è una grande opportunità di visibilità per far conoscere ed apprezzare, ad un sempre più vasto pubblico, le bellezze, il patrimonio storico, architettonico ed archeologico nonché le tipicità territoriali di Sant’Agata de’Goti e dell’intero Sannio. Domenica scorsa proprio il borgo sannita è stato ospite della trasmissione di Licia Colò, insieme a ai balli e canti del gruppo Saticula Folk e la Mela Annurca, oltre che alle immancabili bellezze paesaggistiche e le testimonianze storico-culturali dell’area.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.