Dom. Feb 25th, 2024

Sal De Riso a Lafayette Gourmet (2)Dopo il titolo di Re Panettone, ricevuto a Milano, i parigini hanno confermato che è lui, Sal De Riso, il migliore pasticcere di queste feste del 2013.

Lo scorso week-end, presso Lafayette Gourmet, tempio della gastronomia di qualità a Parigi, i panettoni di Sal De Riso hanno registrato un grande successo di pubblico. A fare da scenografia, un albero di Natale di torrone, decorato con tante fette di panettone al limoncello (circa 180) e limoncini verdi.

L’albero è stato in bella mostra per due giorni accanto agli scaffali che contenevano i panettoni al Limoncello, già in vendita da novembre di quest’anno. Ma, chi si recherà presso il ristorante italiano L’Archicafè, all’interno dei grandi magazzini Lafayette, potrà degustare, oltre ai panettoni, molte altre specialità firmate Sal De Riso.

Una soddisfazione condivisa con l’Ambasciatore italiano a Parigi. Tanto che Sabato 14 Dicembre l’abero di Natale realizzato con le fette di panettone sarà replicato presso l’Ambasciata italiana, dove si svolgerà una serata di gala per circa 1000 persone.

Per l’occasione, verrà servita una cioccolata calda preparata da Mauro Morandin e tutti i panettoni realizzati da De Riso: classico Milanese (campione italiano) e Mandorlato, Sottobosco, Stregato, Limoncello, Tramonti in Concerto, Stella del Vesuvio, Cremderì, Nuvola e l’ultimo nato, il panettone Cilentano.

Di Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.