Luigi Tramontano nuovo Chef all’Excelsior Vittoria di Sorrento

new-CHEFIl Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento è lieto di annunciare l’inizio della collaborazione con Luigi Tramontano in qualità di Executive Chef del ristorante Terrazza Bosquet.

Dal 28 marzo il nuovo chef stellato, affermata étoile della cucina mediterranea, sarà al timone del ristorante gastronomico del più prestigioso albergo della costiera sorrentina e amalfitana con una cucina d’autore che coniuga, esaltandoli, gli ingredienti tipici della tradizione locale e nazionale con vivacità ed eleganza.

Originario della Campania, ha saputo ampliare la passione tipica regionale verso la cucina con nuovi spunti derivati dalle esperienze gastronomiche. Ha collaborato presso alcuni dei più apprezzati alberghi e ristoranti italiani, tra cui il De Russie di Roma ed il Grand Hotel Quisisana di Capri. L’esperienza al “Don Alfonso 1890”, ristorante 2 stelle Michelin di Sant’Agata sui due Golfi, ha contribuito ad allargare i suoi orizzonti, puntando verso la diffusione della cucina mediterranea nel mondo. Giappone e America centrale sono state alcune tra le mete dei suoi viaggi formativi. Dal 2010 al 2012 Luigi Tramontano ha guidato il ristorante “Il Flauto di Pan” a Villa Cimbrone, Ravello, ottenendo l’ambito riconoscimento di 1 stella Michelin.

Approda adesso al Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento con il ruolo di Executive Chef con la mission di portare il ristorante gourmet Terrazza Bosquet ad un livello più alto e di sviluppare tutta la ristorazione dell’Excelsior Vittoria.

L’impegno nel campo dell’eccellenza nell’ospitalità della famiglia Fiorentino, che gestisce da 180 anni l’Excelsior Vittoria, è una priorità strategica ed intende sviluppare il suo percorso nella ristorazione con giovani talenti italiani.

 

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.