“GustArti 2013-14”: Arte Cultura e Gastronomia a Sorrento

8393794025_746efbabb9VERTNasce a Sorrento un sodalizio cultural-gastronomico in nome della promozione delle arti, della cultura e della civiltà della tavola.

Attori dell’iniziativa l’Università della Cucina Mediterranea (UcMed) e il Museo-Bottega della Tarsia Lignea che nell’incontro pubblico in programma lunedì 21 gennaio 2013 alle ore 12 presso la sede del Museo a Sorrento, presentano la neonata Associazione “Sorrento Food Innovation”.

L’iniziativa nasce dell’esigenza dei protagonisti della filiera dell’ospitalità e della ristorazione della terra sorrentina, di valorizzare il patrimonio di esperienze e di professionalità maturate nel settore dell’accoglienza sintonizzandosi sulla direttrice di un’offerta integrata di cultura e arti quali forti attrattori per turisti italiani e stranieri.

Sergio Corbino, presidente dell’Università della Cucina Mediterranea, Alessandro Fiorentino direttore del Museo-Bottega della tarsia e Vincenzo Galano presidente dell’Associazione “Sorrento Food Innovation” sono i promotori di un’iniziativa originale che amplia in modo significativo l’offerta culturale abbinata a quella gastronomica trasformandola in una miscela sensoriale in nome del buon gusto e delle eccellenze peculiari della terra sorrentina, peninsulare e insulare.

Nell’incontro-conferenza stampa di lunedì 21 gennaio saranno presentate le più importanti iniziative di cui i tre enti si faranno promotori nel biennio 2013-14. Modera l’incontro Anna Laudati.

Seguirà un rinfresco preparato dagli Chef di “Sorrento Food Innovation”.

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.