La Primavera dei Presìdi sul Vesuvio

È qualche milione di anni che il Vesuvio rende fertili le terre tutto intorno a sé, non solo quelle alle sue falde, ma anche quelle parecchio più distante. È venuta l’ora di esprimergli la nostra gratitudine.

Il prossimo 21 Marzo, notte di Primavera, i cuochi che operano intorno al Vesuvio cucineranno piatti originali, ciascuno fatto con almeno due Presidi campani Slow Food.

L’intento è quello di consolidare l’alleanza dei cuochi con i Presidi e di far conoscere a soci e non (ancora) soci le eccellenze che Slow Food seleziona in base ai principi di “buono pulito e giusto”.

L’alleanza si realizzerà con la supervisione del Mercato della Terra dei Campi Flegrei, dove i Presidi li si incontra sui banchi di vendita, pronti per affrontare le nostre fantasie gastronomiche.

La Primavera dei Presidi è una “coproduzione” delle Condotte Slow Food di Napoli, Nola, Agro Nocerino-Sarnese, Monti Lattari, Costiera Sorrentina e Capri e Vesuvio ognuna delle quali proporrà almeno un cuoco.

Al momento hanno aderito:

  • Carmine Mazza (Il poeta vesuviano – Torre del Greco);
  • Eduardo Estatico (C&D – Portici);
  • Gianluca D’Agostino (Veritas – Napoli);
  • Mimmo De Gregorio (Lo stuzzichino – S. Agata dei due Golfi);
  • Alessandro Russo (Le Tre Arcate – Piano di Sorrento);
  • Mariangela de Simone (Il Cellaio di Don Gennaro – Vico Equense);
  • Giuseppe Ruotolo (Yacht Club di Marina di Stabia – Castellammare di Stabia);
  • Lorenzo Principe (Luna galante – Nocera Superiore);
  • Pietro Parisi (Era Ora – Palma Campania).

L’evento si farà a Villa Balke a Torre del Greco (Via Prota 42)dalle Ore 20:30. L’intero incasso sarà destinato al progetto Slow Food “1000 orti in Africa” e nessuno lascerà la Villa se non si sarà raccolta la cifra per almeno un orto.

I costi:

Giovani con meno di 30 anni: 25 € (per i giovani non soci è compresa la quota associativa a “Slow Food Giovani”) – Adulti 30 €.

Per Informazioni e Prenotazioni:

Tel. 081.8471170

Per le questioni organizzative scrivete a:

slowfoodvesuvio@gmail.com e a

alaimo.marina@libero.it

Tutti gli aggiornamenti su:

www.slowfoodvesuvio.it

Carlo Scatozza

redattore di Campania Slow | Contatto Facebook: http://it-it.facebook.com/people/Carlo-Scatozza/1654720386

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.